The Fork Awakens: arriva il ristorante in tema Star Wars

29 aprile 2016

Questa volta non sarà la Forza a risvegliarsi, bensì la forchetta. Per tutti i fan sfegatati della saga di Star Wars, infatti, sta per essere inaugurato un ristorante dei sogni. A partire dal più che rappresentativo nome – The Fork Awakens, ovvero il risveglio della forchetta – gioco di parole dell’ultimo capitolo cinematografico firmato J.J. Abrams. Unico neo, bisognerà volare fino a Londra per cenare fra gli Stormtrooper, sempre che si riesca a trovare un posto nell’affollata lista d’attesa.

Un progetto galattico

stormtroopers-min

Non si può dire che la saga di Star Wars non faccia proseliti, soprattutto a livello commerciale: negli ultimi decenni, infatti, sono stati proposti i più svariati gadget e le iniziative a tema fra le più insolite. Un ristorante dedicato, perciò, sembra essere la naturale evoluzione di un trend che non trova freno. Eppure non bisognerà adagiarsi sugli allori, perché il londinese The Fork Awakens rimarrà aperto solo 6 sere nel mese di giugno, precisamente dal 23, per cenare “nel regno di Darth Vader”. Ma data la richiesta, pare che gli organizzatori siano pronti già a bissare l’iniziativa nel mese di settembre.

star wars 1

Organizzato da Barrel & Forks, una società specializzata nell’unire l’esperienza del food con le arti figurative, l’idea nasce per portare “i foodtrooper in un viaggio immersivo attraverso il tempo e lo spazio, con molti incontri familiari e avventure interattive durante il percorso”. 55 sterline è il prezzo per un cocktail di benvenuto seguito da 4 portate Il luogo dell’evento non è stato comunicato, e rimarrà segreto fino a 48 prima della cena, ma ben noti sono invece i prezzi: 55 sterline a testa, per un pasto comprensivo di cocktail di benvenuto, quattro portate, ambienti di alto design e intrattenimento da guerre intergalattiche. Un listino tutto sommato abbordabile, per gli amanti dei “drink forti, della musica più hot e degli occasionali focolai di stupefacente violenza”. E chissà che, proprio per seguire alla perfezione la trama della pluripremiata saga cinematografica, al risveglio della forchetta non sia fornita una lightsaber per tagliare carne e secondi, in alternativa al poco spaziale coltello.

I commenti degli utenti