Casa Cook Book: pagine da divorare con gli occhi a Torino

10 maggio 2016

Anche quest’anno, con il Salone del Libro di Torino (12-16 maggio) tornano le pagine gustose di Casa Cook Book, il progetto speciale interamente dedicato alle pubblicazioni enogastronomiche. un progetto speciale interamente dedicato alle pubblicazioni enogastronomiche Collocata nel padiglione 2 di Lingotto Fiere, l’area espositiva è ancora più ampia e importante, dato che accoglie oltre 30 editori già confermati nelle scorse edizioni, e new entries nazionali e internazionali, come Phaidon Press. Infine, una libreria tematica accoglie una vera e propria collettiva  di editori del settore, come EDT – Lonely Planet e Plan edizioni. Il cuore di Casa Cook Book sarà ancora la Show Kitchen, un’arena di oltre 100 posti, che vedrà alternarsi nei giorni del Salone oltre 50 tra degustazioni, presentazioni e cooking show. Ecco le novità 2016 e gli appuntamenti da non perdere.

Cook Lab Miele

casa cook book

Cook Lab Miele è uno spazio incontri interamente dedicato ai laboratori di cucina, dove tutti gli amanti della cucina che avranno la possibilità di toccare con mano materie prime e utensili e di stare con le mani in pasta sotto l’attenta guida di chef e grandi professionisti, che hanno fatto del cibo la loro passione prima e la loro professione poi. I temi? La preparazione del pane con le tecniche di panificazione, i segreti della pasta madre, la realizzazione delle ricette vegane, la pasticceria, la degustazione di vini, la pasta fresca fatta a mano fino alle ricette a base di frutta. I laboratori sono gratuiti, ma a numero chiuso (20/30 posti) ed è necessario prenotarsi inviando un’email a cookbook@salonelibro.it.

Coffee Lounge

10 migliori caffè di Roma

Per chi desidera una pausa caffè è il caso di dirigersi alla De’ Longhi Coffee Lounge: qui ogni giorno, dalle 11.00 alle 19.00, si terranno degustazioni e incontri sul mondo del caffè con esperti torrefattori italiani che spiegheranno l’origine e le caratteristiche dei caffè, la tostatura, i tipi di miscele e la loro provenienza, accompagnando i visitatori attraverso degustazione guidate. Inoltre, venerdì 13 maggio, alle ore 11.00 ci sarà la presentazione in anteprima assoluta de L’Eccellenza delle torrefazioni italiane, progetto realizzato da De’ Longhi in collaborazione con gli esperti di Slow Food Educa: una guida digitale che racchiude 25 torrefazioni italiane selezionate da Gabriella Baiguera, esperta di caffè e docente dei Master of Food presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Si parla sempre di caffè sabato 14 alle ore 10, ne Il mondo in fondo a un caffè: una degustazione olfattiva guidata da Giulio Panciatici e coordinata da Luca Ferrua, organizzata in collaborazione con Orso laboratorio del caffè.

Appuntamenti

casa cook book

Luca Ferrua, firma de La Stampa e coordinatore del programma di Casa Cook Book, spiega: “La nostra, quest’anno, è stata una scelta precisa, fatta osservando l’andamento del mercato editoriale. I libri di ricette stellate si vendono molto meno. Ciò che oggi interessa al pubblico di lettori sono invece le storie delle persone che giorno per giorno, con il loro lavoro e impegno, rendono grande una materia prima, creano una tendenza, progettano un’app per il mondo gastronomico. Insomma i fornelli di Casa Cook Book sono un pretesto per parlare di parole, per raccontare le parole”. Ecco gli appuntamenti consigliati.

  1. casa cook bookIvan Ramiro Cordoba, ex campione dell’Inter, domenica 15 presenterà il suo libro Combattere da uomo mettendosi ai fornelli insieme a Christian Milone (Trattoria Zappatori, Pinerolo).
  2. La presentazione dell’ultima dolce fatica letteraria di Clara e Gigi Padovani Tiramisù. Storia, curiosità, interpretazioni del dolce italiano più amato, impreziosita dalla presenza del maître chocolatier Guido Castagna (venerdì 13 alle 18).
  3. paolo marchiPaolo Marchi (lunedì 16 alle 16) presenterà 100 chef per 10 anni. I 100 chef che hanno cambiato la cucina italiana.
  4. simone salviniA tutto veg: molti i laboratori e gli incontri in palinsesto su questo tema. Imperdibile quello con Simone Salvini, protagonista de La mia vita in verde. Storia di un cuoco vegetariano felice, nel corso del quale lo chef proporrà una delle sue specialità: pan di Spagna allo zafferano. Sabato 14 alle 14.
  5. Love Ceviche: lunedì 16 alle 15, Sara Porro porterà i partecipanti in viaggio alla scoperta della cucina peruviana attraverso le pagine del suo Manuale di sopravvivenza amazzonica per signorine di città; modera Luca Iaccarino.
  6. petriniL’appuntamento con Carlo Petrini (“Una delle 50 persone che potrebbero salvare il mondo“, secondo il Guardian) è per venerdì 13 maggio alle 18 per 30 anni di visioni Slow, in occasione della riedizione di Buono, Pulito e Giusto.
  7. chef-Antonino-Cannavacciuolo-1Sabato 14 maggio alle 11 Antonino Cannavacciuolo, racconterà le emozioni che si possono creare in cucina tra Nord e Sud (a proposito del suo ultimo libro Il Piatto forte è l’Emozione).
  8. BaronettoMatteo Baronetto del ristorante Del Cambio, Igor Macchia de La Credenza, Michelangelo Mammoliti de La Madernassa Resort di Guarene (Cn), Christian Milone della Trattoria Zappatori di Pinerolo (To), parleranno con Paolo Massobrio di cucina contemporanea fra tradizione e innovazione alla Terrazza Piemonte, 15 maggio alle  11.00, durante l’incontro Lo chef è servito.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti