Taste of Milano 2016 dedica uno spazio alla pizza

18 maggio 2016

Dopo avervi illustrato le cene al Charity Restaurant di Taste of Milano 2016 di cui Agrodolce è media partner e avervi dato una guida quanto più dettagliata dell’attesissima kermesse milanese, iniziative mirate ad approfondire la lievitazione e cene a tema è giusto il tempo di approfondire una delle pietanze più amate dagli italiani: c’è chi la mangia a colazione con la mortadella, a pranzo per strada,  a cena a lume di candela e chi la gusta e basta, l’importante che sia pizza! Il soffice disco lievitato sarà celebrato all’interno dello spazio allestito in collaborazione con Molino Vigevano. L’importante azienda molitoria organizzerà infatti delle iniziative mirate ad approfondire il tema della lievitazione e dell’uso delle differenti farine, organizzando corsi anche su pane e lievitati in genere.

salvatore di matteo

salvatore di matteo

A spalleggiare gli ospiti una parterre di professionisti del settore come Fabrizio Dal Cero, detentore della tradizione romana; Massimo Grazioli esperto in farine macinate a pietra e all’uva; Stefano Callegaro e il suo corso di Farine Magiche; Salvatore Di Matteo, pronto a svelare il segreto della pizza napoletana e tanti altri che andranno ad arricchire il programma già abbastanza nutrito del Taste of Milano 2016. Inoltre il 20 maggio Molino Vigevano presenterà la prima tappa del Tour Elementi, un evento itinerante dedicato alla scoperta dei segreti dell’impasto perfetto, che vedrà pizzaioli professionisti provenienti da tutta Italia mettere alla prova le proprie capacità con sfide sensoriali, tecniche e creative. Il programma completo dei corsi lo trovate sul sito dell’evento.

andrea berton

andrea berton

A creare un’area dedicata alla pizza anche Ferrarelle, con 4 cene a 4 mani tra grandi chef e pizzaioli: il 19 maggio sono protagonisti Roberto Conti (Trussardi alla Scala) e Gianfranco Iervolino (Morsi&Rimorsi); il 20 maggio tocca a Enrico Bartolini del ristorante omonimo all’interno del Mudec e Corrado Scaglione (Lipen); il 21 maggio prendono la parola Angelo Troiani (Il Convivio Troiani) ed Edoardo Papa (In Fucina); si conclude il 22 maggio con la cena preparata da Andrea Berton (Ristorante Berton) e Simone Lombardi (Dry).

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti