Vinòforum a Roma: quest’anno Cantine da Chef è internazionale

27 maggio 2016

Puntuale come ogni anno sopraggiunge a Roma il Vinòforum, che in questa tredicesima edizione si adorna di 10 dei più rinomati chef stellati europei con Cantine da Chef – International EditionDal 10 al 19 giugno il lungotevere Maresciallo Diaz diventa il luogo ideale in cui scoprire i sapori di Amsterdam, Nizza, Parigi, Rotterdam, Bruxelles, Vienna. Un surplus che va a unirsi ai banchi d’assaggio, alle oltre 2500 etichette in degustazione, alla pizza, allo street food e alle varie proposte di produttori, ristoratori e operatori del settore che ogni anno convergono nella giostra a cielo aperto della kermesse più amata dai romani.

joris peters

joris peters

La formula, infatti, rimane la medesima, ma nello Spazio del Gusto adesso chi vuole può provare l’emozione di degustare la cucina internazionale e i grandi vini. la prenotazione alle cene di cantine da chef è come sempre obbligatoria La prenotazione, come sempre, è obbligatoria, ma intanto vediamo cosa ci riserva questa gustosa novità. Da Nizza abbiamo Jan Hendrix che si esibirà nella serata del 12 giugno (con i vini della cantina Falesco in abbinamento). Il 13 giugno ad animare Cantine da Chef International Edition sarà Takuya Watanabe, chef del ristorante Jin di Parigi. Da Rotterdam Joris Peters porta in tavola prelibatezze come Crema Anjeta: fegato d’oca, Armagnac, composta di fichi, schiuma tiepida di barbabietola rossa; Rolls di pollo di Bresse, il tutto abbinato ai vini della cantina Nebrar (15 giugno).

joe barza

joe barza

L’olandese Rogier Van Dam del ristorante Lastage delizia gli ospiti nella serata del 16 giugno con Sgombro marinato e sgombro affumicato, ravanello con piccadilly, insalata di patate e mele; formaggio di agnello meglio noto come Beemster, carciofi, aglio arrostito e orzo perlato di Alkmaarse; Foie Gras con Messenklever in brioche con mela cotogna e zucchero di canna non raffinato, il tutto annaffiato dalle etichette Collavini. Il 17 giugno è la volta di Joe Barza dalla Libia che si prepara a stupire con tonno fresco marinato con spezie Shawarma e purea di carciofi; Grano verde affumicato con cosciotto di agnello lentamente arrostito e salsa Miskeh. In abbinamento i vini della Cantina Cecchi. A concludere la  parentesi di Cantine da Chef – International Edition Alexandros Ioannou (19 giugno – Cantine Feud San Gregorio).

cantine da chef 2

La prenotazione è obbligatoria; si inizia alle 21 tutte le sere e ogni cena ha un costo di 38 euro a persona.

I commenti degli utenti