8 locali dove mangiare pesce a Bari

4 luglio 2016

Le barchette verdi, rosse e blu stracolme di reti del porto turistico sono senza dubbio una delle immagini più caratteristiche di Bari. Queste parlano di vite di pescatori e del loro quotidiano lavoro che permette a questa città di avere una certezza ogni giorno, i luoghi in cui gustare il pesce sono moltissimi, occorre saper scegliere il pesce fresco. Mangiare pesce a Bari è infatti un gioco da ragazzi, o meglio, lo si trova facilmente a ogni angolo ed è possibile assaporarlo, ma solo e soltanto con buona esperienza e anticorpi allenati, anche crudo in riva al mare. È proprio da questa cultura del mare ma anche dalla commistione con elementi dell’entroterra che nascono i piatti tipici baresi. In città l’offerta di luoghi in cui gustare il pesce in tutte le sue forme è prevedibilmente vastissima e per tutte le tasche, ma proprio per questo motivo occorre saper scegliere. A tal proposito vi suggeriamo una lista dei migliori locali in cui potrete assaporare ottimi piatti di pesce.

  1. la bulLa Bul (via Villari, 52). In un’intima viuzza a pochi passi da corso Vittorio Emanuele e dal centro storico si trova La Bul, ristorante di altissimo livello che grazie all’esperienza dello chef Antonio Scalera offre un’atmosfera familiare e una cucina calda e casalinga con pane rigorosamente fatto in casa, menu giornaliero e un’ampia e sapiente scelta di vini. Non mancano i piatti di mare: degne di nota le tartare, davvero eccezionali.
  2. al pescatoreAl Pescatore (piazza Federico II di Svevia, 6). Ormai un’istituzione barese del buon pesce è un locale informale ma elegante a due passi dal cuore del centro storico, la Cattedrale di San Sabino e il Castello Svevo. Dai frutti di mare crudi al polpo alla giovanino, gli antipasti vi conquisteranno e aiuteranno a pregustare i primi di astice, cozze, vongole e naturalmente il pesce freschissimo alla brace.
  3. al gamberoAl Gambero (corso De Tullio, 8). Un’osteria storica in cui si può ripercorrere l’intera storia barese grazie agli antichi scatti cittadini appresi alle pareti ma soprattutto grazie ai piatti, che naturalmente spaziano dal crudo alle fritture passando per i tradizionali primi di mare come le linguine al nero di seppia e al sugo di scampi. Ottimi gli antipasti tra cui spiccano piatti tipici di matrice casalinga come la frittata di cozze e le seppioline al guazzetto.
  4. black and whiteBlack and White (piazza Mercantile, 77). Se vi trovate nel centro storico non lasciatevi sfuggire questo ristorante in cui potrete assaggiare ottimi carpacci ma anche piatti fantasiosi come la burrata ripiena di salmone su salsa di pistacchio. Da assaggiare anche i tonnarelli fatti in casa all’astice o i paccheri con gamberi rossi e pescatrice.
  5. la pescieraLa Pesciera (via De Rossi, 159). In questo locale/pescheria del centro è possibile scegliere direttamente dal bancone il pesce desiderato accompagnato da un ottimo vino. L’offerta è variegata e spazia dai tipici frutti di mare crudi e cotti alle fritture, dal pesce di giornata con arrosti e tartare di ogni genere ai sushi-roll. Ottime le ostriche servite con lo champagne.
  6. le terrazzeLe Terrazze del Santa Lucia (lungomare Starita, 9/a). Come gustare il pesce nel migliore dei modi se non in riva al mare? Questo ristorante appaga tutti i sensi, dalla vista al palato. Ottimi i frutti di mare crudi serviti a regola d’arte, gli antipasti, le fritture e i fantasiosi primi di mare, solitamente classici rivisitati in chiave più moderna.
  7. il saleIl Sale (via Marchese di Montrone, 50). Un locale raffinato ma attento alla sostanza. Il menu libero permette di scegliere al bancone il pesce che è cucinato al momento con ingredienti di giornata. Sempre presenti molluschi, crostacei e pesce freschissimo.
  8. gastronomia del centroLa Gastronomia del Centro (via Putignani, 122). Un piccolo locale dominato dal bancone con il pesce a vista. Qui potrete assaggiare, oltre a primi e crudi di mare, ottimi panini con tartare. Grazie al pratico servizio take away tutto si può gustare in loco o portare a casa.

Clicca qui per visualizzare la mappa

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti