Com’è stato l’Heinz Beck Food Festival secondo Ciccio Sultano

8 luglio 2016

A Heinz Beck non basta essere sempre in cima alle classifiche dei ristoranti di Roma e d’Italia: il celebre chef tedesco ha organizzato un Food Festival in Sardegna lo scorso giugno, a Marina di Poltu Quatu. In Costa Smeralda Beck è stato affiancato da molti colleghi affermati, tra cui Ciccio Sultano del ristorante Duomo di Ragusa. In attesa del prossimo appuntamento firmato Heinz Beck, ecco cosa ci ha raccontato lo chef siciliano sull’esperienza in Sardegna.

ciccio sultano

Adrenalina. È l’elemento che più di tutti vive un cuoco, tra la trepidazione di far le cose bene e il tempo che scorre inesorabile, e alla fine quando tutto è in sincro, ci si lascia pervadere dalla soddisfazione. Questa è una condizione che io vivo giornalmente all’interno della mia cucina, immaginate quando si lavora insieme a colleghi all’interno di una manifestazione che incarna l’eccellenza. Tutto in modo esponenziale aumenta. Questo lo stato d’animo che ho vissuto durante l’Heinz Beck Food Festival, a Poltu Quatu, in Costa Smeralda. Una due giorni, 26 e 27 giugno, in cui mi sono divertito con Enrico Cerea, Moreno Cedroni, Gianluca Fusto e ovviamente l’ideatore e padrone di casa Heinz Beck”.

Foto Food Festival 1┬░Appuntamento 5

“Non avevamo tantissime direttrici, come è giusto che sia tra colleghi di lavoro, ma un riferimento su tutti per la serata del 26 giugno: omaggiare il cibo di strada nell’eccellenza italiana. Un tema che abbiamo declinato in un clima di assoluto divertimento“.

Foto Food Festival 1┬░Appuntamento 8

Io ho proposto il Gelato di tartufo e l’Insalata di sgombro e bottarga di tonno. Per la cena di gala del 27 c’era la consapevolezza di voler dare la giusta identità a piatti, prodotti, eccellenze e composizioni che sono il nostro comune denominatore. Ho preparato gli Spaghetti Taratatà con bottarga”.

Foto Food Festival 1┬░Appuntamento 4

“Celebrare il cibo è il nostro mestiere. Farlo arrivare ai nostri ospiti è la missione che quotidianamente ci accompagna. Riuscire ad emozionare è la nostra soddisfazione più grande e penso che a Poltu Quatu è stato fatto tutto ciò. Parola di Ciccio!

Il secondo appuntamento con l’Heinz Beck Food Festival si terrà il 17-18 luglio nella medesima location: ad affiancare lo chef ci saranno Mauro Colagreco del ristorante Mirazur, Paolo Casagrande del Lasarte, Jacob Jan Boerma del De Leest e Joachim Wissler del ristorante Vendome. Domenica 17 la chiave dell’evento sarà lo street food; il lunedì invece durante la cena gourmet ogni chef presenterà il suo piatto più celebre. Stay tuned.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti