A tutto sushi: gli ibridi che fanno tendenza

11 luglio 2016

Il sushi è ormai entrato a far parte della nostra quotidianità ma a diffondersi sono anche le tante varianti di sushi che ne utilizzano gli ingredienti rivedendone la forma e anche il modo di mangiarlo. Varianti che fanno tendenza e a cui, volenti o nolenti, non si riesce a restare indifferenti. Vediamo le 6 più apprezzate e interessanti.

  1. sushi burgerSushi burger. Al posto del panino classico è utilizzato il riso per sushi, preparato esattamente allo stesso modo, all’interno del quale è racchiusa la carne o il pesce o anche le verdure. Esattamente come fosse un classico burger, il sushi burger può essere preparato nella maniera che si preferisce e anche il riso può essere più o meno compatto. La compattezza del riso, data dalla cottura, determina se, quando lo si mangia, l’hamburger si spaccherà tutto o no. Molti suggeriscono di mangiarlo con coltello e forchetta.
  2. sushi burritoSushi burrito. Nato con il nome di Sushirrito dal nome dell’omonimo locale di San Francisco, il burrito di sushi è uscito in sordina negli Stati Uniti e ha oggi invaso tutto il mondo. Non si tratta di niente altro se non di un rotolo di sushi grande quanto un burrito e riempito di verdure, riso, salse orientali e pesce da mangiare con le mani. Di burrito non ha nulla, ma è semplicemente un sushi roll più grande e questo significa che se gli ingredienti non sono freschi il sapore sarà compromesso inevitabilmente come accade con il classico sushi.
  3. sushi cakeSushi cake. Ultima tendenza originata dal sushi, la sushi cake non è altro che una torta preparata alternando strati di riso, pesce, avocado, il tutto condito con salsa di soia e aromi giapponesi. La si prepara in una tortiera abbastanza grande, si utilizza riso da sushi che si cuoce seguendo le modalità di cottura seguite per il sushi ed è farcita con gli stessi ingredienti del sushi. Al momento di servirla si taglia a fette, proprio come fosse una torta.
  4. sushi tacoSushi taco. Simile al burrito, il taco di sushi si può preparare in due modi diversi. Nel primo caso si utilizza l’alga come guscio da farcire con i classici ingredienti del sushi ovvero riso, verdure, pesce o carne; nella versione più estrema si utilizzano le classiche tortillas messicane (morbide o croccanti) e le si farcisce con gli ingredienti del sushi.
  5. sushi sandwichSushi sandwich. Per uno pranzo o uno snack diverso dal solito, l’idea in più è preparare un panino utilizzando il riso che è pressato e poi gli è data una forma triangolare o rettangolare per poi essere farcito come fosse un classico sushi, con tanto di alga nori a garanzia di croccantezza.
  6. banana nutella sushiSushi dolce. Si tratta di una rivisitazione totale del sushi che ne riprende la forma ma neanche un ingrediente. La ricetta che spopola è quella che si prepara utilizzando riso soffiato e banana schiacciata che sono poi mescolati. L’impasto si schiaccia e si farcisce con cioccolata spalmabile quindi si arrotola dal rotolo si ricavano tanti rotolini piccoli.

I commenti degli utenti