Azione contro la fame: 8 chef per 8 piatti a Roma

13 luglio 2016
Aggiornamento 15/07/2016: secondo quanto comunicato dall’organizzazione, la cena di Azione Contro La Fame del 18 luglio è rimandata a dopo l’estate. Sarà comunicata presto una nuova data.

8 piatti preparati da 8 chef diversi, il 18 luglio alle 20.30 in una delle cornici più belle di Roma: terrazza di Casina Valadier, nel cuore di Villa Borghese. Di cosa stiamo parlando? Ovviamente di Azione contro la Fame che, una cena di beneficenza in cui cucineranno alcuni tra i migliori chef della capitale in collaborazione con Taste of Roma e Associazione Professionale Cuochi Italiani, apre le danze al grande evento di beneficenza, il cui ricavato sarà devoluto a sostegno dei progetti contro la malnutrizione infantile (realizzati in 47 Paesi del mondo). A cucinare per gli ospiti alcuni degli chef migliori d’Italia: Adriano Baldassarre del Tordomatto; Cristina Bowerman di Glass; Massimo D’Innocenti di Casina Valadier; Andrea Fusco del Giuda Ballerino; Stefano Marzetti del Mirabelle; Luigi Nastri di Stazione di Posta; Angelo Troiani del Convivio Troiani; Daniele Usai de Il Tino. Saranno loro a esibirsi ai fornelli e a svelare i segreti dei loro manicaretti, deliziando i commensali con una cena in cui il sapore del buon cibo e del buon bere si unisce al piacere della solidarietà, gustato dall’alto del Pincio.

azione contro la fame

Il costo della cena, composta da 8 portate esclusive con vini in abbinamento, è di € 150. Gli chef, che partecipano a titolo gratuito, avranno il supporto di alcuni sponsor come Metro e Trimani, che copriranno o i costi food & beverage in modo da destinare tutto il ricavato della vendita dei biglietti ai progetti realizzati da Azione contro la Fame.

Casina Valadier

L’organizzazione in questione, nata in Francia nel 1979 e oggi attiva in 47 Paesi del mondo, si impegna al fine di eliminare la malnutrizione nel mondo, salvando quotidianamente la vita a migliaia di bambini e dando l’accesso ad acqua pulita e soluzioni di lungo periodo per combattere la mancanza di cibo.

I commenti degli utenti