Si può combattere il cancro al seno (anche) con la birra?

28 luglio 2016

L’ultima frontiera della prevenzione del cancro al seno? Bere birra. Secondo alcuni ricercatori dell’Università di Chicago, il luppolo contenuto nella birra, infatti, avrebbe delle particolari proprietà protettive contro il tumore alla mammella. Il merito sarebbe dell’opeina, un fitoestrogeno potente che è contenuto nella pianta. Conosciuta per le sue capacità in grado di stimolare l’appetito e combattere nervosismo e insonnia, l’opeina è stata applicata dai ricercatori a due diverse linee di cellule del seno poiché gli scienziati volevano accertarsi se questo ormone potesse essere un fattore di rischio.

shutterstock_349209866

Ciò che si è verificato, però, è stato esattamente il contrario: l’opeina, infatti, attiva sostanze chimiche che impediscono lo sviluppo dei tumori. Il referente della ricerca, pubblicata sulla rivista Chemical Research in Toxycology, il professor Bolton ha quindi affermato che il luppolo è potrebbe essere un elemento utile contro il cancro al seno anche nelle donne che, durante la menopausa, sono sottoposte a trattamento ormonale sostitutivo.

I commenti degli utenti