Il ristorante più bello del mondo è a Londra (ma il più buono è italiano)

19 ottobre 2016

Il ristorante più bello del mondo? si trova a Londra, è il German Gymnasium che, ricavato dai resti una vecchia palestra, è stato decretato il vincitore durante l’ottava edizione del Restaurant & Bar Design Award. Il palazzo storico è stata la sede dei giochi olimpici nel 1866Il riconoscimento premia il suo particolare stile post-industriale con soffitti molto alti e vetrati, fiori in bellavista e tavoli di cristallo. Il locale, situato nei pressi di King’s Cross, uno dei quartieri più vivaci e frequentati della capitale inglese, unisce modernità ed eleganza grazie anche all’alta cucina mitteleuropea che ha lasciato soddisfatto chiunque l’abbia provata e, a discapito di quanto si possa pensare, i prezzi sono tutt’altro che proibitivi: aperitivi, zuppe e secondi oscillano tutti tra i 10 e i 30 euro circa, fatta eccezione per crudi di pesce e caviale. Gli elementi che hanno convinto la giuria ad assegnare il prestigioso premio sono l’architettura, la riqualificazione e la progettazione degli spazi del ristorante, che trova dimora in un edificio storico progettato nel 1864.

german-gymnasium

Disposto su due piani, il Gymnasium comprende il Grand Cafè aperto tutto il giorno, la pasticceria e il Meister Bar al piano superiore con birre, cocktail e distillati di alta qualità. C’è chi ha il più bello e chi ha il più buono: noi in Italia abbiamo il più buono e ne andiamo decisamente fieri.  L’Osteria Francescana a Modena dello chef Massimo Bottura ha infatti conquistato lo scorso giugno, dopo anni di seconde e terze posizioni, il Monte Olimpo della gastronomia mondiale, grazie al primo posto ottenuto tra i World’s 50 best restaurants 2016. E per quanto riguarda i bar? In questo caso il vincitore del bar più bello del mondo è il Blue Wave di Barcellona, situato proprio in riva al mare e progettato in modo da ricreare la forma e il colore dell’onda. 

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti