L’undicesima edizione del Milano Whisky Festival

22 ottobre 2016

Qualcuno ha detto che il whisky fa girare il mondo due volte più veloce dell’amore: sarà per questo che Andrea Giannone e Giuseppe Gervasio Dolci da 11 anni non smettono di celebrare il magico e raffinato mondo del beverage e degli spirits con Milano Whisky Festival and Fine Rum, che torna all’Hotel Marrriott, nella Sala Le Baron e nell’attiguo spazio dedicato ai Rum, il 5 e 6 novembre. Un appunto unico nel suo genere, dedicato a tutti gli amanti di whisky e rum, che in questa occasione potranno carpire l’evoluzione di un mondo che con gli anni ha introdotto nuove etichette, come quelle di provenienza nipponica, confermandone altre.

whisky festival milano

Sabato 5 novembre (dalle 14.00 alle 24.00) e domenica 6 novembre (dalle 14.00 alle 21.00) sarà possibile degustare un’infinità di prestigiose etichette a partire da 3 euro. tra le masterclass, la più interessante è sicuramente quella per i 50 anni dello storico bar metro Per accedere all’evento Milano Whisky Festival and Fine Rum basterà registrarsi sul sito internet o direttamente all’ingresso e dotarsi del kit di degustazione composto da bicchiere, portabicchiere e guida al whisky 2017 (il prezzo del kit di degustazione è di 5 euro). Come da tradizione, ci saranno masterclass dedicate ai whisky e ai rum più pregiati ed esclusivi. Tra gli eventi da non perdere i festeggiamenti dei 50 anni del Bar Metro – storico locale di Milano conosciuto da consumatori di tutto il mondo – con una masterclass speciale a cura del titolare Giorgio D’Ambrosio che racconterà 50 anni di whisky business, ovvero come fare di una passione la propria vita. Attraverso un percorso fatto di aneddoti, curiosità e una conoscenza enciclopedica del mondo dei whisky, dei bourbon e dei distillati in genere, Giorgio guiderà gli iscritti in un viaggio di scoperta e di emozioni.

whisky festival

Degna conclusione del festival, il Premio Best Whisky che incoronerà i migliori whisky nelle categorie Daily Whisky, Connoisseur Whisky e Lady Whisky.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti