7 dolci pronti in meno di 5 minuti

27 ottobre 2016

Quante volte avremmo voglia di un dolce fatto in casa? Che bello sarebbe svegliarci la mattina e sentire il profumo di zucchero, sedersi a tavola e inzuppare nel caffellatte qualcosa di goloso, appena fatto, ancora caldo. Le nostre giornate inizierebbero sicuramente con un altro sprint, soprattutto nei periodi freddi, quando uscire dal piumone è una sofferenza e la luce del giorno tarda ad arrivare.per preparare un dolce in pochi minuti, basta scegliere le ricette giuste  Tutto stupendo ma la domanda è: chi ha tempo? Pur di dormire 10 minuti in più, tante persone rinunciano alla colazione a casa o la fanno in modo frettoloso. Eppure una possibilità c’è, qualcosa che invoglierà anche i più pigri e assonnati ad accettare con l’acquolina in bocca questo importante momento della giornata. Esistono infatti dolci che si possono preparare in meno di 5 minuti. Vi alzate, raggruppate tutti gli ingredienti e nel tempo di preparazione di un caffè la vostra dolce colazione è pronta. La stessa cosa vale per la merenda oppure per togliere quella voglia di zucchero che a volte ci viene a bussare dopo i pasti. Non è magia, basta scegliere le ricette giuste: ecco allora 7 dolci pronti in meno di 5 minuti.

  1. mug cakeMug cake: in Italia potremmo semplicemente chiamarla torta in tazza. È un dolce monoporzione, da servire in una tazza da tè o da caffellatte, velocissima da preparare e soprattutto da cuocere. Ne esistono tante varianti diverse con profumi e sapori irresistibili: fragola, limone o altri frutti di stagione, ma anche caffè, vaniglia, burro d’arachidi, Nutella. Probabilmente siete ancora scettici sulla possibilità di cucinare una torta in meno di 5 minuti e allora vi spieghiamo come si fa. Prendete una tazza, una classica mug adatta per il microonde. Versate al suo interno 30 grammi di farina, due cucchiaini di cacao in polvere, un quarto di cucchiaio di lievito per dolci, due cucchiai di zucchero e mescolate. Unite poi gli ingredienti liquidi: 3 cucchiai di latte e mezzo cucchiaio di olio di semi. Amalgamate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Se volete, decorate con codette o scaglie di cioccolato e mettete la tazza nel forno a microonde. Cuocete a massima potenza per un minuto. Fate la prova con lo stuzzicadenti: se la torta è cotta resterà asciutto, altrimenti fate cuocere per altri 15 secondi e buona colazione o merenda.
  2. cheesecakeCheesecake nel bicchiere: restiamo nel piccolo formato che fa tanto chic. Coprite il fondo con biscotti sbriciolati. Quanti? Dipende dall’altezza e dalla larghezza del vostro contenitore. In generale, vi consigliamo di usarne 4-5. Potete scegliere il tipo che avete in casa o che vi piace di più ma, visto che non avremo il tempo di versarci sopra il burro fuso per amalgamare la base, meglio scegliere biscotti particolarmente burrosi. Schiacciateli in modo che il tutto diventi più compatto e mescolate a parte 3 cucchiai di ricotta vaccina, un cucchiaio di formaggio spalmabile o di yogurt bianco non dolce e un cucchiaio di zucchero a velo. Mescolate e versate nel vostro bicchiere, sopra i biscotti. Completate con frutta fresca di stagione, del cacao in polvere o semplicemente grattugiando la scorza di mezzo limone non trattato. Conservate la cheesecake in frigorifero se pensate di non gustarla subito, ma ne dubitiamo.
  3. browniesBrownies senza cottura (anche vegan): i dolcetti americani si preparano in maniera semplice e veloce. Potete farlo utilizzando lo stesso sistema della mug cake e quindi cuocendo il tutto nel microonde dentro una tazza, oppure optare per la soluzione vegana: tritate nel frullatore 8 grammi di mandorle e 10 di noci. Aggiungete due cucchiai di cacao in polvere, un pizzico di sale, 6 datteri denocciolati e frullate ancora. Quando il composto sarà omogeneo, trasferitelo in una teglia coperta di carta da forno. Livellate il tutto e conservate in freezer fino al momento di tagliare a porzione i vostri brownies.
  4. gelato alla bananaGelato alla banana: preparare il gelato a casa, senza gelatiera e in pochissimi minuti è possibile. Unica accortezza: ricordatevi di conservare sempre una banana molto matura in freezer. Perché? Il nostro gelato pronto in meno di 5 minuti si fa proprio così. Prendete la vostra banana ancora congelata e tritatela nel frullatore. Versate il tutto nelle coppette e, se volete, aggiungete gocce di cioccolato fondete o un ciuffo di panna montata per decorare.
  5. crema di ricottaCrema di ricotta: un dolce da gustare come goloso spuntino o come vero e proprio dessert, naturalmente sempre pronto in meno di 5 minuti. Lavorate con le fruste 30 grammi di ricotta vaccina con 20 grammi di yogurt bianco dolce. Se volete potete aggiungere gocce di cioccolato, fragole a pezzetti o frutti di bosco, versate in una ciotola e buon appetito!
  6. arance al rumArance al rum: dolcezza sì, ma senza esagerare. Se avete voglia di un dessert non troppo pesante, sbucciate un’arancia, tagliatela a fettine abbastanza sottili e disponetele in un piatto. Mescolate in una tazza un cucchiaio di marmellata d’arancia, un cucchiaino di zucchero, mezzo cucchiaino di rum e due noci sbriciolate. Versate il composto sulle vostre fette d’arancia e il dolce è servito.
  7. tiramisùTiramisù rapido: un classico della pasticceria italiana. Ve lo proponiamo in una versione velocissima ma comunque accattivante: calcolate una coppetta per ospite e per ciascuna tre biscotti (tipo lingue di gatto o savoiardi), mezzo barattolo di yogurt bianco dolce, una tazzina di caffè. Alternate biscotti, caffè e yogurt e completate con del cacao amaro in polvere. Tempo di preparazione? Bastano 3-4 minuti a meno che non dobbiate preparare 100 coppette.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti