Torino: torna Gourmet Expoforum con grandi ospiti

5 novembre 2016

Al Lingotto Fiere di Torino dal 13 al 15 novembre torna Gourmet Expoforum, un evento dedicato ai professionisti del mondo Food & Beverage e Ho.re.ca (Hotellerie, Restaurant, Catering), un evento pensato per discutere del presente e del futuro del settore food pensato per discutere del presente e del futuro del settore, per scoprire nuovi prodotti, trend e tecnologie. Il ricco programma di conferenze, degustazioni, workshop, presentazioni, master class è curato da Gambero Rosso, ideatore della manifestazione insieme a GL events. Tra gli ospiti non mancheranno grandi interpreti. Curiosi di sapere qualche nome? Tra gli chef vi segnaliamo Davide OldaniGiancarlo Perbellini, Igles Corelli, Giorgione, Matias Perdomo. Ci sarà poi il maître Alessandro Pipero e il maestro pasticcere Iginio Massari. L’arte della panificazione sarà rappresentata da Gabriele Bonci mentre quella della pizza da Enzo Coccia. Per finire: il barman Massimo D’Addezio e il critico Valerio Massimo Visintin.

Davide-Oldani-2

davide oldani

Il percorso espositivo in questa edizione sarà più ampio e suddiviso in 5 settori. Entrando, troverete la zona riservata alle attrezzature, agli arredi e alle forniture. Di fianco ci sarà lo spazio per il caffè, il tè, la gelateria e la pasticceria. Addentrandovi nella fiera scoprirete le aree riservate al mondo del bere e quello con le start up, gli stand degli enti, della comunicazione, dell’editoria e dei servizi. La parte più grande sarà riservata al food (pasta, pane, pizza).

alessandro-pipero

alessandro pipero

Sarà presente il Forum Giovani dedicato agli studenti degli istituti alberghieri e ai ragazzi che vogliono lavorare in questo mondo in continua evoluzione. A dare consigli e a raccontare le loro esperienze ci saranno vari interpreti del settore come il cioccolatiere Guido Castagna, il pasticcere Alessandro Dalmasso, gli chef Giancarlo Perbellini, Igles Corelli, Marcello Trentini, il maître Alessandro Pipero, i pizzaioli Patrick Ricci e Enzo Coccia e il consulente Dario Laurenzi. Il Forum è coordinato dalla Gambero Rosso Food & Wine Academy con la collaborazione di Scae (Speciality Coffee Association of Europe), Pasticceria Internazionale e Conpait (Confederazione Pasticceri Italiani).

Massimo D'Addezio

Massimo D’Addezio

La manifestazione è anche l’occasione per parlare delle tendenze del presente e del futuro. Tra queste sicuramente c’è tutto il comparto Spirits. Nello spazio dedicato alla Mixology si parlerà dei prodotti e di come impiegarli nei cocktail. Non solo, perché nel Concept Bar potremo anche degustare le ricette di famosi barman e barlady capitanati da Massimo D’Addezio. Tra questi, Mirko Turconi, Cinzia Ferro, Oscar Quagliarini, Carlotta Linzalata e Samuele Ambrosi. Tra le novità 2016 ci sono anche l’enoteca del Gambero Rosso, dove fare degustazioni insieme ai redattori della guida Vini d’Italia, e l’Olive Oil Bar che ospiterà aziende d’eccellenza e i loro prodotti.

iginio massari

iginio massari

Dalle novità passiamo al programma di incontri. Per i ristoratori ci saranno tavole rotonde, degustazioni, dibattiti, workshop, chiacchierate con gli esperti nello spazio Ascom, coocking show con gli chef della Federazione Italiana Cuochi e contest organizzati da Scae. con iginio massari a lezione di dolci; con enzo coccia si esplora il mondo della pizza Nelle conferenze, tra gli altri argomenti, si parlerà del ruolo della trattoria moderna con i vincitori dei Tre Gamberi nella guida Ristoranti d’Italia 2017 del Gambero Rosso, di come progettare e gestire un ristorante di successo, delle prenotazioni e delle recensioni online e di social media marketing. Ci saranno laboratori sullo spreco e sugli essiccatori con lo chef Igles Corelli, sullo street food con Max Mariola, sul caffè nella ristorazione, sull’abbinamento con sakè, cocktail e rum. Con Iginio Massari capiremo come nasce un dolce. Con i sommelier Davide Buongiorno e Francesco Romanazzi scopriremo quali sono gli errori da evitare nella creazione della carta dei vini. I pizzaioli Massimiliano Prete, Enzo Coccia e Patrick Ricci ci aiuteranno a esplorare il mondo della pizza oggi, le nuove tendenze e, in un incontro dedicato, gli abbinamenti con il vino. Per gli aspiranti pasticceri da non perdere l’appuntamento con i maestri Alessandro Dalmasso e Fabrizio Galla che spiegheranno il percorso da fare per aprire una pasticceria.

Igles corelli

igles corelli

Poi si discuterà di farine, dell’evoluzione della cucina POP di Davide Oldani, di ristoranti di provincia e di città, di filiera, di tecniche di temperaggio del cioccolato, di comunicazione enogastronomica, di sala, del ruolo del Food & Wine manager. Insomma, ognuno avrà pane per i suoi denti. E se volete conoscere da vicino i prodotti non mancheranno le degustazioni guidate dagli esperti del Gambero Rosso. In particolare, saranno protagonisti gli Oscar nazionali della guida Berebene 2017, il vitigno Grenache, il Ruché, il vermouth, il caffè, le farine, i lievitati, i formaggi, i salumi e l’olio. Concludono il programma di Gourmet Expoforum le presentazioni: in anteprima scopriremo Il Gusto di Igles, il nuovo libro dello chef Igles Corelli. La manifestazione sarà poi l’occasione per conoscere le guide Berebene 2017 e Pasticceri&Pasticcerie 2017 del Gambero Rosso.

piazza san carlo, torino

Anche la città di Torino sarà coinvolta con una serie di eventi fuori salone. Il 12 novembre alle 18 ci sarà per esempio la degustazione dei vini Mezzacorona all’enoteca Rosso Rubino, mentre alle 20.30 al ristorante Les Petites Madeleines del Turin Hotel la cucina gourmet incontrerà la birra artigianale di qualità in una cena davvero interessante. Ancora, il 14 novembre alle 18 l’enoteca Papà Noè ospiterà la degustazione dei vini Montalbera.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti