Spesa gratis: a Napoli apre Arca, il primo supermercato solidale

8 novembre 2016

Sono tempi difficili, lo sappiamo tutti. Basta accendere la televisione o leggere le prime pagine dei giornali.arca è il primo supermercato solidale dove comprare beni di prima necessità in cambio di volontariato Ma il problema c’è e si tocca con mano ogni giorno. I numeri Istat parlano chiaro: circa 4,5 milioni di persone, in Italia, vivono in condizione di povertà assoluta. Per fortuna qualcosa si sta muovendo: apre a Napoli Arca, l’Emporio della solidarietà, il primo supermercato solidale dove è possibile riempire il proprio carrello grazie alle ore di volontariato totalizzate.

carrello spesa

Un baratto amico, già presente a Catania, che non conta su contributi pubblici ma che si mantiene grazie a due associazioni, La Casetta Onlus e Fondazione Progetto Area Onlus. In cosa consiste nello specifico? I servizi sociali di Bacoli e Monte di Procida, entrambi comuni della città di Napoli, hanno individuato circa 40 famiglie che saranno munite di una card speciale.

carta punti

Sulla card saranno accreditate ore di volontariato, in base alle proprie possibilità e competenze, con cui pagare e potersi rifornire di tutti i beni di prima necessità. Non un semplice supermercato quindi, ma una compravendita sociale dove il bene si scambia con il bene. E una volta finite le ore? Non servirà altro che ricaricare la card con il maggior numero di punti solidali. Un’iniziativa che non possiamo non lodare, siete d’accordo?

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti