Un pieno di vitamina C: 10 ricette dolci con le arance

24 novembre 2016

Profumate, succose, ricche di vitamina C, le arance sono uno dei frutti simbolo dell’inverno. La loro stagione va da novembre ad aprile e, nonostante siano oggi emblema del Mediterraneo e dell’Italia meridionale, la loro storia è iniziata in Oriente. nonostante la loro dolcezza, hanno un basso indice glicemico e poche calorie Questo frutto è originario della Cina e sembra sia arrivato in Europa grazie ai navigatori portoghesi nel XIV secolo. Ci sono però testi che parlano di coltivazioni di arance in Sicilia già al tempo dei Romani (I secolo). Potrebbero allora esser stati gli arabi a diffondere l’agrume in Occidente. Quello che è certo è che nei secoli l’arancia è diventata simbolo di prosperità e, al giorno d’oggi, persino di salute. Gli agrumi infatti sono frutti ricchissimi di vitamina C, sostanza utile per rafforzare le difese immunitarie e difenderci dagli attacchi dei mali della stagione invernale. Nonostante la loro dolcezza hanno un basso indice glicemico e poche calorie. Come se non bastasse, sono utilissime in cucina per tante ricette diverse. Questo frutto infatti si può mangiare così, al naturale, spremuto ma può essere anche un ottimo ingrediente per piatti salati, ma soprattutto dolci. Curiosi di saperne qualcosa di più? Allora vediamo insieme 10 sfiziose ricette dolci a base di arance.

  1. camille3Camille: ve le ricordate? Per tantissimi di noi queste tortine rappresentano il ricordo della merenda dell’infanzia. Anche se il tempo è passato, la semplicità di questi dolcetti rimane irresistibile e merito di questo successo lo dobbiamo anche al profumo dell’arancia. Provate a prepararle a casa. La ricetta delle Camille è facile: basta mescolare mandorle tritate, carote, succo e scorza d’arancia, farina, uova, zucchero, olio di semi e lievito. Cuocete per 20 minuti in forno e il gioco è fatto.
  2. Torta all'aranciaTorta all’arancia: vediamo ora un’altra ricetta semplice, adatta per la merenda ma anche in altri momenti della giornata. Lasciatevi conquistare dalla torta all’arancia. Per renderla più soffice, vi consigliamo di montare a lungo le uova con lo zucchero e con la scorza di un’arancia non trattata. Se volete dare un tocco più invernale, magari natalizio, al tutto potete aggiungere all’impasto le spezie: la cannella è sicuramente uno degli abbinamenti più diffusi e amati con l’arancia.
  3. semifreddo alla ricotta2Semifreddo alla ricotta con cioccolato e arancia: altra coppia eccezionale in pasticceria. Cioccolato e arancia sono davvero due ingredienti meravigliosi insieme. Pensate a quanto sono buone, per esempio, le scorzette di arancia candita ricoperte di cioccolato fondente. Noi abbiamo deciso di interpretare questo abbinamento in un raffinato semifreddo alla ricotta. Questo latticino è lavorato con gocce di cacao, bacche di vaniglia e pezzetti di arancia candita. Viene poi aggiunta la panna e la meringa. A questo punto non vi resterà che versate negli stampi e lasciare raffreddare per circa 6 ore.
  4. Arance farcite: con la stagione fredda siamo abituati a farcire mele e pere e cuocerle al forno. Avete mai pensato di fare qualcosa di simile, ma senza cottura, con le arance? Ricavate da questi frutti due calotte. Scavatele e mettete la polpa in una ciotola. Tagliatela a tocchetti e mescolatela a uvetta, granella di mandorle e un cucchiaino di rum. Unite lo zucchero, se volete della cannella, e mescolate. Andate ora a riempire le calotte delle arance. Decorate il tutto con la panna montata e servite.
  5. Gelato all’arancia: un dolce freddo è piacevole in ogni stagione e l’inverno non fa eccezione. Perché allora non provare il gelato all’arancia? Amalgamate la scorza e il succo di tre arance non trattate con lo zucchero, l’acqua e la panna. Versate il tutto nella gelatiera e il vostro dessert è pronto. Potete rendere tutto più intrigante aggiungendo al composto un bicchierino di liquore agli agrumi oppure decorando la coppa con scaglie di cioccolato. Altro consiglio: sfruttate questa specialità per trasformare una semplice macedonia invernale. Lascerete i vostri ospiti deliziosamente stupidi e senza troppo impegno.
  6. sorbetto all'aranciaSorbetto all’arancia: continuiamo a parlare di cose fresche e dissetanti. Vediamo qualcosa di leggero, perfetto dopo una cena a base di pesce, per esempio. Stiamo parlando del sorbetto all’arancia. Potete prepararlo anche senza gelatiera con pochi semplici ingredienti: acqua, zucchero, albume e arancia. Vi basterà tenere il composto in freezer per 4 ore ricordandovi di mescolare il tutto ogni 30 minuti circa.
  7. crepes suzetteCrêpes suzette: queste frittatine di origine francese possono essere farcite in mille modi diversi ma ce ne sono alcuni che fanno parte della tradizione di questo dolce. È il caso delle famose crêpes suzette, semplicemente deliziose. Anche in questo caso il merito è dell’arancia. Spremete questo frutto invernale e versatene il succo in una padella insieme a zucchero di canna, Grand Marnier e burro. Fate addensare e usate questa salsa per farcire la vostra crêpes ancora calda. Potete decorare con fettine sottilissime di arance e un ciuffo di panna montata. Se volete prepararne una variante senza glutine, sostituite la farina bianca con quella di riso.
  8. 52 - ciambelle all'aranciaCiambelle all’arancia: una ricetta golosissima, resa più leggera grazie a due trucchi. Non sono infatti fritte ma cotte al forno e nell’impasto il burro viene sostituito dall’olio di semi. Altra differenza è il profumo di queste ciambelle grazie alla presenza del nostro frutto invernale. Nell’impasto è infatti aggiunta la spremuta e la scorza d’arancia. Non solo. Potete decorare i dolcetti con una ghiaccia reale agrumata ovvero arricchita con il succo di mezza arancia. Naturalmente potete approfittare di questo trucco anche per decorare altre ricette, non solo le ciambelle.
  9. Still life 3 treccia arancia e uvettaTreccia all’arancia e uvetta: altrettanto invitante come spuntino o come modo di darsi il buongiorno. Questa ricetta non è altro che una brioche invernale, dai sapori semplici e dai profumi dolci e avvolgenti. La preparazione è facile ma non veloce… potrebbe essere un passatempo delizioso in un weekend di pioggia e nebbia. L’impasto, che ricorda quello di un panino dolce, viene profumato con la scorza d’arancia, diviso in due parti che poi vengono intrecciate. I tempi della lievitazione sono un po’ lunghi ma il risultato vi ricompenserà ampiamente.
  10. Biscotti all'arancia Biscotti agrumati: quello che ci vuole per una colazione o una merenda invernale insieme a una tazza di buon tè. I biscotti all’arancia possono essere preparati aromatizzando la classica pasta frolla con succo e scorza di arance non trattate. Gli intolleranti a lattosio possono sostituire il burro con lo strutto. Se amate la leggerezza invece preparate una ricetta light con la ricotta vaccina. Per dare un’atmosfera più natalizia vi basterà aggiungere delle spezie. Sentirete che profumo in casa quando sfornerete in vostri biscotti.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti