So British: 9 street food inglesi che dovreste assaggiare

30 novembre 2016

Street food ossia cibo veloce da consumare in strada. Una tendenza curiosa e appagante, una realtà dei giorni nostri – ma che affonda radici nella tradizione – che diventa un’occasione per sgranocchiare specialità gastronomiche. Profumi accattivanti si intrecciano tra i vicoli delle città attraverso tradizionali carretti, bancarelle, chioschetti di ambulanti che offrono orgogliosi i propri prodotti da spuntino. È un rito molto diffuso in Inghilterra, a Londra è praticamente un’istituzione: sarà facilissimo imbattervi nella zona dei mercati colorata da bancarelle caratteristiche che offrono ottimi spuntini a prezzi contenuti. Ecco 9 street food inglesi che dovreste assaggiare.

  1. fish and chipsFish ‘n’ chips: il cibo da strada inglese per eccellenza, rinomato in tutto il mondo. Nient’altro che un irresistibile cartoccio, a volte servito ancora con il tradizionale foglio di giornale, ricco di croccanti e succulenti patatine che fanno da contorno a un filetto di pesce impanato e fritto in pastella. Solitamente è servito con salsa tartara e mushy peas. Volete rifarlo a casa? Provate la nostra ricetta.
  2. bacon buttyBacon butty: il panino british in assoluto, con il bacon. Fette di pane scrupolosamente imburrate (solitamente calde) che racchiudono al suo interno fette gustosissime e croccanti di bacon. Generalmente è servito con salse, soprattutto la HP Sauce. Impossibile non provarlo. Una variante altrettanto celebre prevede una farcitura di sole chips, patatine fritte.
  3. tramezziniTramezzini. Un pasto veloce ma appagante. Ottimi tramezzini preparati al momento, con ingredienti freschi, sia in versione tradizionale che etnica. Le catene che promuovono questo tipo di panino in città sono davvero molte, la più amata rimane però Pret-a-Manger. Tra le farciture più amate e note: egg salad, chicken & bacon, tuna salad, smoked ham & egg.
  4. crispsCrisps. Come dire di no a un sacchetto di saporite patatine in busta? Irresistibilmente croccanti e salate, sono uno degli snack più popolari e diffusi in Inghilterra, a volte anche come sostitutivo del pranzo. Tantissime le marche, tantissimi i gusti, ma gli ingredienti primari restano la patata, l’olio (quello di girasole che è ideale per le fritture) e una giusta dose di sale.
  5. pork cracklingsPork cracklings. Uno degli snack da pub per eccellenza, i pork cracklings sono pezzetti di cotenna di maiale fritti fino a diventare croccanti e conditi con abbondante sale. Sono venduti in sacchetti come le patatine e spesso rappresentano l’accompagnamento perfetto a una pinta di ale.
  6. pork piePork pies: una torta di pasta frolla salata a forma circolare, farcita di carne di maiale, bacon e gelatina. Non particolarmente leggera, cotta al forno, è uno snack dalla crosta croccante che si mangia freddo a fettine e che ha un sapore deciso, specie se accompagnato da un buon chutney. Una variante famosissima è la gala pork pie dove la carne di maiale si mescola con carne di pollo avvolgendo un delizioso uovo sodo al centro.
  7. Scotch eggsScotch eggs: ideale per i pic nic, è una specialità che, anche se di piccole dimensioni, ha un alto valore nutrizionale. Un uovo sodo avvolto da pasta di salsiccia di dalla panatura croccante e sfiziosa. Anche se apparentemente stravagante è lodevole il risultato, dove il gusto salato e consistente della carne di maiale si contrappone alla morbidezza e delicatezza dell’uovo.
  8. jacket potatoesJacket potato: una patata lessa fumante servita in giacca, ancora vestita della sua buccia. La patata al suo interno racchiude un caldo cuore di formaggio e altri ingredienti a scelta, tra cui bacon, burro salato, erba cipollina, sour cream, fagioli, chili, ecc.
  9. fudgeFudge. Solitamente si tratta di morbidi quadratini dolci a base di burro, zucchero e latte. La versione base è spesso arricchita con altri ingredienti quali frutta candita, uvette, noci, caramello, cioccolato, burro d’arachidi, ecc.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti