Corsi per il Food: tutte le novità del mondo dell’enogastronomia

13 marzo 2017

Si chiama FMTS per il Food e avrà come cornice il Savoy Beach Hotel di Paestum la nuova serie di eventi di aggiornamento per professionisti del comparto ristorativo e turistico organizzato da Formamentis srl. il corso punta a fornire tutti gli approfondimenti teorici e pratici sul nuovo mondo del food Strutturato in più incontri in aula, il corso punta a fornire tutti gli approfondimenti teorici e pratici per acquisire padronanza dei prodotti, per valutare pregi, difetti e possibili varianti e saper scegliere e impiegare un prodotto di qualità. Ad aprire la prima tappa, il 14 e 15 marzo prossimi, saranno i fratelli Christian e Manuel Costardi, executive chef dell’omonimo ristorante di Vercelli. Al centro della masterclass, riso e risotti: a partire dalle origini della graminacea, fino alla cultura contemporanea del risotto, saranno affrontate le ricette principali della tradizione italiana attraverso l’uso delle tecniche dell’alta cucina professionale, in un’esperienza formativa di alto profilo. Non solo approfondimento teorico ma anche la possibilità di osservare due chef di grande talento, eseguire i piatti tipici che hanno come protagonista il riso: dalla classica versione al pomodoro ai risi e bisi, passando per la tiella di riso e cozze e la panissa alla vercellese.

Ernesto Iaccarino

Ernesto Iaccarino

Il 22 e 23 marzo sarà la volta della pasta secca. Teorie e tecniche di questo alimento base della cultura culinaria italiana verranno affrontate da Michele Deleo, executive chef del ristorante Rossellinis di Palazzo Avino, Ravello. Otto le ricette classiche che saranno realizzate, con focus sui passaggi più sensibili: spaghetto al pomodoro, carbonara, amatriciana, cacio e pepe, pasta con le sarde, spaghetti e vongole, orecchiette alle cime di rapa, pasta al pesto. Poi, il 29 e 30 maggio, lo chef Ernesto Iaccarino del ristorante Don Alfonso 1890, due stelle Michelin, guiderà i partecipanti nel mondo del pomodoro. Freschezza dell’alimento ed equilibrio del piatto saranno i parametri guida delle otto ricette classiche della cultura gastronomica italiana, realizzate dallo chef per esplorare a 360 gradi la versatilità del prodotto, dal ragù fino al gazpacho.

fratelli salvo

francesco e salvatore salvo

E, ancora, i segreti della pizza. Francesco e Salvatore Salvo, dell’omonima pizzeria, illustreranno passaggio per passaggio, dallo staglio ai condimenti, le tecniche di lavorazione ideali per la preparazione della pizza napoletana. Attraverso quattro pizze dalla forte connotazione territoriale i fratelli pizzaioli analizzeranno peculiarità e possibili varianti del disco di pasta più famoso al mondo. Infine, si chiuderà con Luciana Squadrilli e Slawka G. Scarso, con il corso dedicato al social media marketing nel mondo del food, per fornire gli strumenti di web marketing e social media e quelli per creare una strategia ottimale per sviluppare e gestire brand e prodotti aziendali con particolare attenzione al mondo agroalimentare ed enogastronomico. La partecipazione ai corsi può essere gratuita per tutte le aziende iscritte a un fondo interprofessionale. Per informazioni si può consultare il sito, oppure inviare una mail a segreteriacommerciale@formamentisweb.it, o ancora telefonare allo 0828/370305.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti