Sei estroverso? Sicuramente mangi più frutta e verdura

28 marzo 2017

Le persone aperte ed estroverse tendono a mangiare più frutta e verdura. Lo rivela una indagine pubblicata su Frontiers in Psychology firmata dalle università neozelandesi di Auckland e di Otago. Lo studio ha esaminato un migliaio di giovani con età compresa tra i 17 e i 25 anni e ne ha misurato cinque principali tratti della personalità (apertura a nuove esperienze, coscienziosità, estroversione, accondiscendenza e possibilità di nevrosi), per poi collegarli ad eventuali abitudini alimentari. Ai partecipanti è stato infatti chiesto di tenere un diario dei cibi ingeriti: divisi in gruppi, ad alcuni è stato chiesto di scriverli per venti giorni, a un altro gruppo per 12 giorni.

mangiare frutta e verdura

Il risultato ha mostrato che le persone con carattere più aperto e avventuroso hanno mangiato quattro portate e mezzo in più di frutta e verdura a settimana, con minore propensione a consumare cibi poco salutari. Secondo Tamlin Conner, tra gli autori dello studio, è come se l’atteggiamento di apertura che si ha nella vita si trasmettesse al consumo di cibo e alla varietà di alimenti che scegliamo.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti