11 specialità di street food australiano da non perdere

31 marzo 2017

Lo street food, il cibo di strada, è una tradizione che accomuna tutti i popoli in qualsiasi parte del mondo. Spesso si tratta di ricette sempre esistite ma valorizzate con food truck variopinti, festival, ape car, ecc. la cucina australiana è un mix di sapori, profumi, tradizioni, un incontro tra asia ed europa È una delle tendenze del momento e nessuno si può sottrarre, neppure l’Australia. Immaginate di comprare qualcosa da sgranocchiare per strada, portarlo in spiaggia e godervi il sole e il mare. Magari qualcuno davanti a voi potrà offrirvi uno spettacolo mozzafiato su una tavola da surf. Che cosa volere di più? La cucina australiana è un mix di sapori, profumi, tradizioni… un incontro tra Asia ed Europa, tra locali e nuovi arrivati. Per cui per strada non mancheranno di certo kebab, involtini primavera e persino piadine e gelati. Se cercate qualcosa di più tipico per vivere a pieno l’atmosfera di questo splendido continente, seguiteci in questo delizioso viaggio tra 11 piatti di street food australiano da non perdere.

  1. sausage sizzleSausage sizzle: iniziamo questa avventura con una delle ricette più diffuse per le strade australiane. Del resto fa parte di una tradizione molto sentita in Australia, ovvero il barbecue. Le salsicce di maiale o di manzo sono cotte sulla griglia rovente e poi accompagnate da una fetta di pane o una pagnotta, cipolla fritta oppure caramellata. Per finire, aggiungete le vostre salse preferite.  Per molti australiani, questa è una ricetta perfetta per pranzo.
  2. barbecueBBQ: come è possibile resistere? In Australia amano grigliare gamberi, salsicce, ma anche hamburger (serviti poi con fettine di barbabietole), la carne di canguro, di coccodrillo e di emù. Insomma, quello australiano non è proprio un classico barbecue.
  3. pie-floaterPie floater: altra ricetta di carne, tipica soprattutto della città di Adelaide e dell’Australia meridionale. Si tratta di un tortino proposto sopra (o immerso) una crema densa a base di piselli. A volte potete trovare come decorazione un cucchiaio di salsa di pomodoro.
  4. chiko-rollChiko roll: stanchi dei soliti involtini primavera? Provate allora la versione australiana, il Chiko roll. È stato creato da Frank McEncroe attorno all’inizio degli anni ’50. Aveva un catering che si occupava di vendere snack durante le partite e così ebbe l’idea di creare un involtino di carne (di montone o di manzo) e verdure. Lo potete acquistare per strada, soprattutto vicino alle stazioni ferroviarie, oppure nei negozi specializzati in fish’n’chips. La pasta in cui è avvolto il ripieno è più spessa dell’originale asiatico e quindi è facile mangiare questo snack al volo.
  5. fish and chipsFish’n’chips: niente di nuovo, penserete voi. Ma come il barbecue, gli australiani sono riusciti a dare il meglio di loro nella scelta degli ingredienti. Per prima cosa questa ricetta, è il tipico cibo da spiaggia, avvolto in un foglio di giornale o una carta bianca. E poi in Australia spesso è preparato con il pesce San Pietro, un prodotto molto diffuso nella cucina locale e un’interessante variante al classico merluzzo.
  6. meat pieMeat pie: le tortine di carne sono una delle specialità più tradizionali dell’Australia. Un vero must se visitate questo Paese. La carne macinata, condita con sugo di arrosto, è racchiusa in una pasta morbida. Questa ricetta ha diverse varianti, dalle più semplici a quelle gourmet. Una di queste, per esempio, prevede un ripieno di patate e sugo di arrosto.
  7. jaffleJaffle: in Australia è sinonimo di panino. Noi potremmo definirlo piuttosto una tasca di pane perché la particolarità di questa specialità è che è sigillata con un particolare tostapane dalla forma rotonda. E la farcitura? Verdure, formaggio, carne (maiale, manzo, canguro, ecc.), salumi, uova strapazzate, ma anche cioccolato, gelato, marmellata, frutta… insomma, avrete l’imbarazzo della scelta!
  8. cheese-bacon-rollCheese and bacon roll: una delle merende preferite dai ragazzini australiani. Stiamo parlando di una pagnotta ricoperta da cubetti di bacon e formaggio (spesso cheddar) filante. Un ottimo modo per fermare la fame quando si è in giro a visitare il Paese.
  9. spliceSplice: concludiamo questa carrellata in dolcezza. Lo splice è un gelato simile a un Fior di fragola, una crema avvolta da un ghiacciolo al lime e ananas. Ciò che lo rende speciale è che è disponibile solo in Australia e Nuova Zelanda e ha ispirato altre ricette, dai cocktail ai dessert alla frutta.
  10. lamingtonLamingtons: molti li considerano il dolce nazionale australiano. Non solo altro che quadrotti di pan di Spagna ricoperti di cioccolato e scaglie di cocco essiccato. A volte all’interno potete trovare una striscia di crema o di marmellata. Secondo alcuni, era la torta di Lord Lamington, che è stato governatore del Queensland dal 1896 al 1901.
  11. fairy breadFairy bread: probabilmente il sogno di tutti i bambini del mondo. Il pane delle fate è una fetta di pane da toast, di solito tagliata a triangoli, coperta di burro o margarina e tantissime, centinaia e centinaia di codette colorate. Probabilmente anche da adulti, non è facile resistere alla tentazione di questo pane multicolore.

I commenti degli utenti