How to: come preparare la polvere di cipolla o di aglio per insaporire

19 maggio 2017

Ci sono quelle ricette un po’ lunghe che ci fanno fin dal principio desistere dal prepararle; sottovalutiamo invece la loro semplicità e facilità nel realizzarle, nonché gli altrettanti benefici e ricchezza di sapori che possono avere. un volta essiccati diminuisce il loro odore persistente ma non la capacità di insaporire È il caso della polvere d’aglio o di quella di cipolla ad esempio. Cipolla e aglio sono degli ottimi ingredienti per tante ricette, apportano anche numerosi benefici al nostro organismo, ma non sempre sono apprezzati da tutti. Spesso il sapore pungente, la faticosa digeribilità e ancor più il forte odore che permane dopo averli mangiati sono deterrenti fortissimi per il loro abituale consumo. Hanno molti benefici nutrizionali, per questo è importante che siano integrati all’interno della nostra alimentazione. Vero è che il gusto persistente e la sensazione di pesantezza che lasciano dopo un pasto, fanno sì che spesso li si escluda. Per questo provare a realizzare in casa la polvere di cipolla o quella di aglio può essere una buona alternativa. Aglio e cipolla ridotti in polvere, perdono buona parte dell’acqua contenuta al loro interno e, una volta essiccati, diminuiscono enormemente il loro odore così persistente, mantenendo però la capacità di arricchire il gusto di un piatto donando aromi e profumi. Preparare la polvere è molto semplice, seppur richieda un po’ di tempo.

  1. cipolla e aglioSbucciate un paio di cipolle o un paio di teste d’aglio, privandoli delle parti esterne.
  2. aglio-in-fornoCon l’aiuto di un coltello affilato tagliateli a fettine molto sottili e disponeteli ben distesi su una teglia da forno. Preriscaldate il forno a 120 °C e, una volta raggiunta la temperatura infornate e lasciate cuocere all’incirca per 2 ore. Saranno pronti quando le fettine di cipolla o di aglio riusciranno a sbriciolarsi facilmente solo con l’aiuto delle mani.
  3. polvere-di-aglio-2Una volta fuori dal forno lasciate raffreddare e riducete tutto in polvere, se serve con l’aiuto di un coltello. Polvere di cipolla o di aglio si possono conservare a lungo in un barattolino sigillato ermeticamente, così all’uso potrete donare ai vostri piatti un sapore unico senza appesantirli. I vostri ospiti saranno piacevolmente soddisfatti, e anche voi.

I commenti degli utenti