Festival di Franciacorta: in arrivo il 17 e 18 giugno

30 maggio 2017

L’estate non sarebbe la stessa se non si organizzassero concerti all’aperto, rassegne di cinema nelle piazze, festival di musica e giardini con le lanterne accese. In Franciacorta anche quest’anno si inaugura la bella stagione con il Festival di Franciacorta, che sulla falsariga di quanto già fatto negli anni precedenti replica la formula di appuntamenti che si dipana lungo il fine settimana del 17 e 18 giugno.

festival-franciacorta-gente-nel-vigneto

Si parte sabato 17 con le cantine aperte e le strade ingombre: si potrà scegliere tra un’escursione guidata tra i vigneti o una degustazione enogastronomica in sella alla bici, una passeggiata tra i filari con degustazioni o per i più pigri una gita alla scoperta del territorio in un pulmino vintage. oltre 50 le cantine che stapperanno da mattina a sera Tantissime le degustazioni di bolle da prenotare: sulla Strada del Franciacorta oltre 50 cantine stappano dalla mattina alla sera. Aperte anche le produzioni parallele come le distillerie e gli artigiani di latticini e norcineria; per chi avesse voglia di provare la vera cucina locale invece, numerosi i ristoranti che hanno stilato un’ampia carta di proposte per la cena, variando tra gamberi di lago e manzo all’olio – vera prelibatezza di queste colline.

vino_tipologie

Domenica 18 è il culmine della festa: apre le porte al pubblico il bellissimo giardino di Palazzo Monti della Corte – a Nigoline di Corte Franca – per ospitare oltre 50 produttori tra teli bianchi, lanterne e fioriture. Dalle 10.00 alle 17.00 tutti pronti per il Brunch pic-nic, accompagnato dalla cucina di strada di grandi chef e pizzaioli locali e non solo:

  • Fabio Abbatista
  • Marco Acquaroli
  • Attilio Bernacchini
  • Alberto Bittu
  • Alessandro Cappotto
  • Stefano Cerveni
  • Andrea Martinelli
  • Fausto Peci
  • Ennio Zanoletti
  • Piercarlo Zanotti
  • Beffe Maffioli
  • Fabrizio Albini
  • Vittorio Fusari
  • Corrado Scaglione

5-000-brindisi-franciacorta

Dalle 19.00 alle 23.00 si conclude la festa con l’aperitivo Franciacorta d’estate con musica in accompagnamento e barbecue finale. Per i più curiosi si preparano degustazioni e laboratori in loco sulla pizza e sulla Sarda di Montisola sul lago d’Iseo, mentre proseguono le degustazioni di bolle nelle cantine, le passeggiate e le escursioni in bicicletta alla scoperta del territorio e delle vigne della Franciacorta.

3 Festival Franciacorta Estate_ph N.Tirelli

Inoltre il Festival Franciacorta Estate sarà preceduto da Aspettando il Festival d’Estate: dal 2 al 16 giugno, un fitto e vario calendario di eventi, tra food&wine, arte e cultura, sport e natura animerà questa terra di grandi vini. oltre al festival, dal 2 al 16 giugno fioccheranno eventi e iniziative, tra degustazioni e visite Il weekend dal 2 al 4 giugno sarà dedicato alla cultura: con il patrocinio del FAI–Delegazione di Brescia, si andrà alla scoperta degli tesori storico-artistici più segreti e affascinanti della Franciacorta, alcuni dei quali solitamente inaccessibili al pubblico. Ville, pievi, castelli saranno aperti ai visitatori a cura dei Comuni di Terra della Franciacorta, che organizzerà anche una Family Bike Franciacorta con tappa in questi incantevoli luoghi. Saranno aperte anche le cantine e i produttori tipici. Il weekend dal 10 all’11 giugno sarà dedicato allo sport: verranno proposti itinerari in bicicletta ed escursioni a piedi con tappa in cantina. Produttori tipici e aziende vinicole accoglieranno i turisti per visite e degustazioni. Domenica 11 sarà organizzata la Pedalonga, pedalata enogastronomica fra lago d’Iseo e Franciacorta. Venerdì 16 giugno alle 21.00, le austere mura del Convento dell’Annunciata di Rovato, una delle più suggestive location della Franciacorta, faranno da cornice al Benny Goodman alla Carnegie Hall. Organizzata da Terra della Franciacorta, la serata riproporrà uno degli spettacoli jazz di maggior successo della recente stagione del Piccolo Teatro Strehler di Milano. Ad esibirsi, la Civica Jazz Band diretta da Enrico Intra.

I commenti degli utenti