Costa d’Oro diventa partner della nazionale di calcio italiana

31 maggio 2017

Al fianco dei nostri azzurri scende in campo anche un’azienda olearia: Costa d’Oro, azienda di Spoleto, ha infatti siglato un accordo di collaborazione con la FIGC, come official partner della squadra italiana di calcio per il  prossimo biennio. In occasione delle gare di qualificazione per i mondiali 2018 che si terranno in Russia, Costa d’Oro accompagnerà gli azzurri durante gli incontri amichevoli che la squadra guidata da Giampiero Ventura affronterà nei prossimi mesi, a partire dall’incontro in programma oggi a Empoli contro il San Marino. Inoltre, l’azienda sarà anche presente con il proprio marchio a Casa Azzurri Italia.

tavecchio

carlo tavecchio

Siamo convinti – ha spiegato Ivano Mocetti, general manager Costa d’Oro – che la partnership sarà per entrambi una grande occasione e opportunità di condivisione e associazione di quei valori che la nostra azienda persegue da anni con quelli che il mondo della nazionale esprime e porta con sé in tutto il mondo”. I valori sono quelli del benessere e di una sana alimentazione, che passano attraverso un buon prodotto. L’azienda li porta avanti da sempre e ora ha trovato una spalla con cui condividerli nella Federazione Giuoco Calcio. “Una corretta pratica sportiva – ha infatti commentato Carlo Tavecchio, presidente FIGCnon può prescindere da una sana alimentazione e l’olio extravergine d’oliva rappresenta un riferimento assoluto per noi italiani”.

costa-doro-olio

Oltre che con la nazionale maggiore, l’accordo siglato prevede la fornitura anche per le squadre under21, under18, under17, under16 e quelle femminili.

I commenti degli utenti