20 anni di Cous Cous Fest: le prime highlights

17 luglio 2017

Il cous cous: un piatto che sa di Mediterraneo, ponte fra culture diverse e simbolo di accoglienza, di scambio tra popoli e di convivialità. La rassegna che lo celebra, il Cous Cous Festival di San Vito Lo Capo, quest’anno compie venti anni. Lo fa con un’edizione speciale, che si terrà appunto nella località siciliana dal 15 al 24 settembre prossimi, con una dieci giorni con chef da dieci Paesi del mondo.
Questi gli appuntamenti da non perdere:

20140925_134801

  1. Campionato italiano Bia couscous, sabato 16 e domenica 17 settembre: una giuria tecnica, guidata da Sonia Peronaci, giudicherà sei chef  nostrani per attribuire il titolo di Miglior Chef Italiano.
  2. Campionato del mondo di cous cous, da mercoledì 20 a sabato 23 settembre: cuore e anima dell’evento, all’insegna della multiculturalità e dell’integrazione attraverso il cibo. A sfidarsi, dieci Paesi con due giurie che valuteranno i piatti: una tecnica, presieduta da Joe Bastianich, e una popolare composta dai visitatori della manifestazione. In questa edizione gareggeranno con l’Italia – guidata dallo chef sanvitese Peppe Alongi del ristorante La Cambusa – Marocco, Tunisia con gli chef Bilel Ouechtati e Aymen Boughanmi, Stati Uniti con lo chef newyorkese Marc Murphy, Israele, Palestina e Francia con la coppia di chef Mohammed e Selma Herbi, del ristorante Le Grain de Folie, nel cuore del nord della Francia.
  3. _sav3049
    Le degustazion
    i: nelle Case del cous cous si potranno degustare oltre trenta ricette di cous cous (alla maghrebina, alla trapanese, inoltre ricette mediterranee ed internazionali), oltre ai dolci più golosi della tradizione siciliana, abbinati ad etichette selezionate. Quest’anno una nuova Casa, quella del cous cous di San Vito lo Capo, proporrà la ricetta tipica della tradizione locale.
  4. Nell’area Cooking Show: realizzarenno dal vivo le loro ricette Claudio Sadler, Filippo la Mantia, Giorgione (da Gambero Rosso Channel) e Sergio Barzetti (dalla Prova del Cuoco).
  5. Musica live: con concerti gratuiti venerdì 15 settembre con gli Jarabedepalo, il 22 settembre con Francesco Gabbani e il 23 settembre con Joe Basianich & the Ramps.

 

I commenti degli utenti