La nuova cioccolata è rosa: la mangereste?

11 settembre 2017

Rosa, totalmente naturale e quasi certamente pronta a guadagnarsi una bella fetta di mercato per il prossimo san Valentino. È la nuova cioccolata messa a punto dall’azienda svizzera Barry Callebaut: senza coloranti e conservanti, senza coloranti o conservanti, la nuova cioccolata rosa ha un caratteristico color rubino – come preferisce definirlo l’azienda – e “un aspetto invitante” che però mantiene autentico il gusto della cioccolata. “Abbiamo avuto ottime risposte dai consumatori – ha spiegato l’amministratore delegato Antoine de Saint-Affrique – in tutti i vari Paesi dove è già stato testato il nuovo prodotto: abbiamo avuto ottime recensioni in Cina, dove per la cioccolata è piuttosto inusuale”.

cioccolata-rosa

Diversamente dalla concorrenza, che mira invece ad abbattere i contenuti di zuccheri nei prodotti per rilanciare il mercato della cioccolata, la Callebaut vuole mantenerne intatta soprattutto la bontà. “Puoi copiare il colore e provare a imitare il re – ha infatti concluso de Saint-Affrique – ma trovare una cioccolata rubino come la nostra con lo stesso sapore sarà estremamente difficile“.

I commenti degli utenti