A Milano per la sesta edizione di MilanoGolosa

12 ottobre 2017

Dal 14 al 16 ottobre al Palazzo del Ghiaccio di Milano ci aspetta una nuova edizione di Milano Golosa, la manifestazione che celebra la produzione artigianale gastronomica di nicchia. Creata dal giornalista Davide Paolini, quest’anno ospiterà più di 200 produttori. Tra questi non potevano mancare gli esperti di una specialità tutta italiana: il panino. Novità di questo appuntamento 2017 è infatti PaniniAmo, un evento nell’evento, uno spazio nuovo creato in collaborazione con la Fondazione Accademia del Panino Italiano. Partner dell’iniziativa saranno Petra – Molino Quaglia, Fondazione Birra Moretti (che abbinerà i suoi prodotti alle varie ricette) e Berkel.

milanogolosa

Che cos’è PaniniAmo? È assaggi ma anche cultura. Nel programma della manifestazione troverete infatti una lezione con le farine Molino Quaglia e cinque laboratori dedicati al protagonista indiscusso di questa novità 2017. Volete saperne di più? Allora segnatevi queste date. Si parte da sabato 14 ottobre alle 17 quando lo chef Giovanni Rota, collaboratore de La cucina italiana e l’Accademia del Panino Italiano, spiegherà come si costruisce un panino e in particolare come si sceglie il pane che sappia meglio valorizzare gli altri ingredienti. Domenica 15 ottobre alle ore 12 Alessandro Frassica di Ino, membro del comitato consultivo dell’Accademia del Panino Italiano, ci farà esplorare le nuove frontiere di questa ricetta. Ci farà entrare in un mondo fatto di creatività e ci farà conoscere le golose possibilità delle varianti vegetariane e vegane. Alle ore 14 non perdetevi la lezione di Molino Quaglia. Per l’occasione Giuseppe Vesi di Pizza Gourmet (Napoli, Milano) presenterà Maremma Cheese Steak, un panino davvero interessante… venite a scoprire gli ingredienti e i segreti di questa speciale ricetta.

img-paniniamo-interna

E come si impiattano tutti questi panini? Scopritelo con la lezione della food stylist Beatrice Prada, collaboratrice de la Cucina italiana e l’Accademia del Panino Italiano. Appuntamento sempre domenica alle ore 17. Ma vi siete mai chiesti come è nata questa specialità? Se la domanda è sì non perdetevi l’incontro con l’esperto di gastronomia Alberto Capatti, primo rettore dell’università delle scienze gastronomiche di Pollenzo e oggi nel comitato consultivo dell’Accademia del Panino Italiano. Il laboratorio è lunedì 16 ottobre alle ore 11. Questa piacevole carrellata di incontri si conclude sempre lunedì alle 14.30 quando Paolo Barichella parlerà del design del panino.

amousebouche_combo-2000x1337

A PaniniAmo non mancheranno le degustazioni grazie alle migliori paninoteche d’Italia. Si tratta di dieci realtà uniche, selezionate dalla Fondazione Accademia del Panino Italiano in tutta la Penisola. Volete sapere chi sono e quali specialità porteranno a Milano Golosa 2017? Iniziamo dalla città natale della manifestazione, Milano. Amuse Bouche sarà presente con Passepartout (mozzarella di bufala Dop, melanzane grigliate, pomodorino semi dry) e Décolleté (primo sale, speck, crema di pere caramellate). Panini Durini invece proporrà Undici (prosciutto crudo di Parma 24 mesi, brie e Marmellata di fichi) e il panino speciale (pecorino, coppa Igp, spinacino e mostarda di zucca).

giustogusto

Spostiamoci a Pavia con la Paninoteca Alvolo e le sue delizie: panino con il crudo di San Daniele e il formaggio gorgonzola al Franciacorta e il panino con baccalà mantecato (senza lattosio), friarielli e maionese al peperone crusco. Da Piacenza arriverà Giusto Gusto con Straziami ma di baci saziami (Nino di Angelo Capitelli: fiocco cotto al miele, dressing allo yogurt e zafferano, julienne di cavolo viola, cipolle rosse caramellate all’aceto balsamico) e Giovannona Coscialunga disonorata con onore (Giovanna di Angelo Capitelli: pancetta cotta e affumicata, olive taggiasche e mousse del Ducato).

venditti

Passiamo al centro Italia con la paninoteca aquilana Venditti Porchetta che presenterà due panini ai 5 cereali. Uno con vellutata di carota, zenzero e zucca e l’altro con porchetta e mouse di castagne e porcini.

peshef

Da Bari arriverà a Milano Peschef che proporrà il panino al gamberone (prosciutto crudo, gamberone al ghiaccio, mozzarella, crema allo scalogno e arachide salata) e il panino al tonno (tartare di tonno, pomodorino condito, stracciatella e salsa al basilico).

paninogiusto

Concludiamo la carrellata delle migliori paninoteche presenti a Milano Golosa con la catena Panino Giusto, Il Cernacchino di FirenzeDa Gigione di Napoli e L’Antica Credenza di Matera. Quali specialità proporranno? Non ci resta che scoprirlo tra pochi giorni a Milano Golosa.

I commenti degli utenti