McDonald’s: arriva il panino vegano

13 ottobre 2017

Se dovete invitare il vostro amico vegano a cena fuori, sappiate che tra poco potrete portarlo addirittura al McDonald’s. La catena di fast food, infatti, sta sperimentando un nuovo panino – il McVegan, è quasi ovvio – in cui l’hamburger nel panino è a base di soia, con una farcitura che, stando alle indiscrezioni, è di pomodoro, insalata, alcuni tipi di sottaceti e una salsa anch’essa vegan chiamata McFeast. Ovviamente, nessuna traccia di formaggio e latticini.

mcvegan_bonappetit

Il test avverrà a novembre nella città finlandese di Tampere e durerà per tutto il mese. A tutti i consumatori vegani sarà quindi possibile assaggiare il prodotto in anteprima e fornire un proprio personale giudizio. Sarà proprio questo, infatti, a decretare un possibile e futuro debutto del mercato. E se la sperimentazione avrà successo, McDonald’s estenderà la prova anche in altri stati. Christoffer Rönnblad, direttore marketing di McDonald’s in Finlandia, afferma che la risposta finora è stata promettente. “Abbiamo ricevuto risposte rapide – ha spiegato – e sono state molto positive“. Confermando che il marchio continuerà a lavorare su un menu senza carne anche in futuro: “Siamo stati davvero contenti di aver trovato un’imitazione di bistecca con un sapore così buono“.

mcvegan_finland

Finora, per tutti coloro che hanno scelto di seguire un’alimentazione priva di alimenti di origine animale, i menu del McDonald’s si limitavano a una scelta tra insalate, bastoncini di carote e patatine fritte (ma solo se non contaminate dalle altre cotture). Pur variando con un singolo prodotto, la musica potrebbe quindi cambiare, mettendo d’accordo tutti e offrendo ad ampio spettro la possibilità di cenare in un fast food. E, perché no, anche noi per una volta potremmo non scegliere il caro, vecchio, McChicken.

I commenti degli utenti