Excellence 2017: il premio Comunicazione Food di Agrodolce

7 novembre 2017

Excellence 2017 a Roma è giunto alla conclusione. Nell’edizione di quest’anno molti sono stati i premi assegnati, dal miglior chef (Francesco Apreda dell’Imàgo) alla migliore azienda (Acquerello). il premio di agrodolce è dedicato alla comunicazione food Anche Agrodolce era presente e, in veste di media partner, ha assegnato un premio importante per la ristorazione odierna: Comunicazione Food. Un ristorante, specialmente se ad alti livelli, è composto da tante anime: cucina e servizio sono fondamentali, ma anche le comunicazione – soprattutto quella gestita tramite i social network – riveste un ruolo ormai centrale. Per Agrodolce, il vincitore di questa categoria è stato il ristorante Pipero di Roma e nello specifico Alessandro Pipero, proprietario e maître.

alessandro-pipero

Ecco perché Agrodolce ha deciso di premiarlo: “Tutte le attività aperte al pubblico sono in rete, tutti i cuochi e tutti i ristoratori hanno un account facebook dal quale pubblicano foto dei piatti, splendide apparecchiature, sale vuote in attesa di clienti a inizio serata e premi ricevuti. È un flusso continuo, a tratti eccessivo e per questo, oggi, distinguersi sui social in ambito food è materia piuttosto complicata. Abbiamo deciso di premiare Alessandro Pipero perché da sempre si fa portavoce naturale di una comunicazione fortemente fuori dagli schemi, anche rispetto agli approcci più moderni. Con ironia – e tanta autoironia – Pipero racconta attraverso i suoi post la vita dell’oste meglio di chiunque altro, catapulta il lettore dall’altro lato della barricata divertendo, incuriosendo, e mostrando un punto di vista inedito: quello di chi lavora per soddisfare al meglio i suoi clienti” (Lorenza Fumelli).

I commenti degli utenti