Regali di Natale? 11 idee per gli appassionati di ramen

27 novembre 2017

Anche quest’anno ci siamo, il tanto atteso e temuto appuntamento con i regali di Natale è arrivato. Trovare il dono perfetto può essere un’impresa assai ardua, soprattutto se i destinatari dei nostri pensieri non nutrono passioni particolari. dietro a una specialità come il ramen si nasconde un mondo di utensili, ingredienti e gadget In caso contrario, però, il gioco si semplifica, a patto però che si diventi all’istante esperti conoscitori di tutto ciò che ruota attorno agli interessi dei nostri amici o parenti più stretti. Se durante una cena giapponese avete notato un luccichio negli occhi dei vostri amici o parenti mentre gustavano una fumante ciotola di ramen e avete trascorso tutta la serata a sentir parlare di varietà e metodi di preparazione di questo tipico piatto nipponico, forse questa potrebbe essere la soluzione tanto agognata in tema di regali natalizi. Non avrete che l’imbarazzo della scelta: dietro a un piatto come quello il ramen si nasconde un mondo di utensili, ingredienti e gadget di ogni tipo. Se non sapete da dove cominciare, date uno sguardo a queste 11 idee da regalare a Natale per i veri appassionati del ramen.

  1. ciotole-di-ramenSet di ciotole. L’estetica e la cura nei dettagli con cui sono decorate le ciotole dove è servito il ramen rappresentano una componente essenziale dell’esperienza degustativa. Trovarsi davanti una ciotola fumante di ramen, vuol dire prima di tutto essere colpiti dalla composizione degli ingredienti e da come questi si abbinano ai colori del contenitore. Quindi, niente sarà più gradito di un set di ciotole di varie grandezze e materiali (legno, ceramica o terracotta) da scegliere in base al tipo di ramen che si vuole preparare.
  2. maruchan-ramen-istantaneoUn ramen istantaneo particolare. Un’idea perfetta da regalare a chi senza ramen proprio non sa stare. Il preparato istantaneo, acquistabile online o nei negozi specializzati in cucina asiatica, farà la felicità dei vostri amici o parenti. Oltre a conservarsi a lungo senza il rischio che vada a male dopo pochi giorni, è una soluzione particolarmente adatta per chi ha poco tempo e non vuole rinunciare alla sua gustosa ciotola di ramen espressa. Serviranno solo pochi minuti e la cena sarà pronta.
  3. ramen-da-asportoContenitori per ramen da asporto. Anche se da noi il ramen è consumato generalmente in locali specializzati, in Giappone tradizione vuole che sia gustato anche per strada quando si ha voglia di qualcosa di caldo e corroborante. Perché quindi non recuperare questa abitudine magari decidendo di portare il ramen a lavoro per la pausa pranzo? Online troverete svariati contenitori isolanti, perfetti per conservare al caldo il vostro ramen. Non mancano inoltre quelli con manico termoregolabile per scaldarvi la mani e quello con lo spazio per la miscelazione dell’uovo.
  4. ramen-setBacchette, renge e colino. Gli amanti del ramen vi sapranno spiegare perfettamente come si mangia il ramen senza essere tacciati di maleducazione o inesperienza. Se credete che servano solo le classiche bacchette tipiche della cucina asiatica, sappiate che vi manca un pezzo. Si tratta del renge, ossia un capiente cucchiaio, generalmente di legno, che è utilizzato insieme alle bacchette. Tornando, invece, alla fase della preparazione, regalare un colino con il setaccio fine vi farà fare una notevole figura di fronte ai veri intenditori. Per la realizzazione di un ramen perfetto infatti è molto importante che il brodo sia accuratamente filtrato e separato dai residui grossolani degli ingredienti.
  5. corso-di-ramenCorso di cucina. Ebbene sì, esistono anche i corsi sulle tecniche di preparazione del ramen. Comodamente acquistabili sul divano di casa dallo schermo del vostro pc, regalare corsi di cucina ha sempre un grande appeal sugli appassionati di cucina in generale. Se non avete dimestichezza con la materia e non riuscite a districarvi tra la vastissima offerta in tema di corsi, il consiglio è di scegliere quelli che insegnino la preparazione del ramen nelle sue varianti principali.
  6. ramen-kitKit completo fai-da-te. Oltre a essere davvero intrigante nell’aspetto, con i suoi colori e i numerosi accessori di cui si compone, il kit necessario per preparare un autentico ramen tonkotsu è il regalo perfetto per chi ha già una certa confidenza con i passaggi fondamentali della ricetta. Online si trovano pacchetti composti da 5 articoli: una busta di ramen istantaneo, una confezione di funghi kikurage essiccati, un set di bacchette decorate, una ciotola e un cucchiaio. Bisognerà aggiungere gli ingredienti freschi e il ramen è servito.
  7. tassonomia-ramenIllustrazioni per decorare casa. Non averne mai abbastanza, essere sì sazi di ramen ma avere la voglia di farlo diventare una componente essenziale della propria casa. Tassonomia Ramen ha pensato proprio a questo. Si tratta di un progetto, nato originariamente per una collaborazione con lo chef David Chang, comprendente 50 illustrazioni tutte a tema ramen con cui poter abbellire e decorare le pareti e le superfici di casa in un gioco di composizioni geometriche, colori e abbinamenti.
  8. ivan-ramenLibri. Ivan Ramen – Love, Obsession, and Recipes from Tokyo’s Most Unlikely Noodle Joint è sicuramente una delle letture più significative per chi vuole scoprire tutti i segreti e gli aneddoti che si nascondono dietro la riuscita di un buon ramen. La voce conduttrice del libro è quella di Ivan Orkin che attraverso il racconto della sua famiglia offre una panoramica di ben quaranta ricette, alcune delle quali rivisitate con ingredienti insoliti e originali. Un manuale davvero indispensabile, non solo per chi ama il ramen ma anche per chi è affascinato dalla composizione all’estetica dei piatti.
  9. narutoNaruto. Tra gli svariati ingredienti che si trovano in una ciotola di ramen non possono di certo mancare i simpatici rotolini bianchi e rosa che per la loro stravaganza potrebbero sembrare delle semplici decorazioni non commestibili. In realtà, non è così: si tratta di panetti a base di surimi e pesce azzurro che sono frullati e arrotolati l’uno dentro l’altro per creare il tipico motivo a spirale. Averli a disposizione già belli e confezionati sarà cosa sicuramente gradita.
  10. cover-telefono-ramenGadget di ogni tipo. Cover per cellulari a forma di spaghetti, magliette e cappellini con slogan tematici e frasi accattivanti sul ramen. Senza dimenticare anche i portachiavi, le shopper con disegnata una gigante ciotola di ramen o ancora una linea di gioielli in miniatura realizzati in ceramica con il piatti tipici. Si tratta di regali senz’altro stravaganti ma che un appassionato di ramen non esiterà a indossare o a portare con sé mostrando una certa soddisfazione.
  11. voucherBuono per mangiare ramen. Se conoscete il ristorante preferito della persona a cui dovete fare un dono, regalategli un buono per andare a mangiare un numero da voi deciso di ciotole di ramen. Naturalmente mettetevi d’accordo prima con il ristorante di riferimento. Qualche idea? Ecco dove andare a Milano o a Roma.

I commenti degli utenti