Natale: ecco 4 mercatini gastronomici in Toscana

2 dicembre 2017

Dicembre è il mese più goloso dell’anno. Ci prepariamo alle festività natalizie con largo anticipo, scegliendo menu che vanno dai tradizionali ai più elaborati e sfiziosi, e per mettere in atto le nostre capacità culinarie e quelle dei familiari, ci affidiamo a produttori di fiducia e di grande qualità. Produttori che spesso scoviamo nei mercati gastronomici, allestiti nelle piazze prima delle feste. Questa volta vi portiamo alla scoperta di Siena e della sua provincia, con quattro mercati davvero unici.

MERCATO NEL CAMPO, SIENA 2 & 3 DICEMBRE

mercatonelcampopanoramicagiorno

La Piazza del Campo di Siena, famosa in tutto il mondo per il Palio, sabato 2 e domenica 3 dicembre, si trasforma nella piazza del gusto, con il Mercato nel Campo. Giunto alla decima edizione, questa volta il Mercato Grande, è dedicato ai Borghi Autentici d’Italia. Saranno oltre 160 gli espositori provenienti da tutta Italia. La città vivrà una specie di tuffo nel suo passato più glorioso, come se fosse di nuovo nel ‘300, tra storia ed eccellenze enogastronomiche e artigianali. Il mercato nel Campo, si svolgerà dalle 8 alle 20 in entrambe le giornate, e nel Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico, ci sarà Vinarte, il salotto del gusto dedicato alle eccellenze vinicole della provincia di Siena e del resto d’Italia. Inoltre ci saranno cooking show, laboratori per bambini e il Mercato delle Idee, lo spazio letterario, curato da Toscana Libri.

MERCATO DEL DIT’UNTO A VILLA A SESTA 2 & 3 DICEMBRE

ditunto

Villa a Sesta, il celebre borgo chiantigiano, diventato famoso in tutta la penisola per la manifestazione gastronomica Dit’Unto, ha preparato per il e 3 dicembre un mercatino gastronomico speciale, il Mercat’Unto Solidale. Il mercatino, ha uno scopo nobile, in quanto punta a valorizzare i prodotti gastronomici provengono dalle zone terremotate.Il Circolo di Villa a Sesta, aprirà le sue porte alla pasta, le marmellate, e i formaggi di Amatrice; dalla montagna marchigiana arriveranno la pasticceria natalizia, vini e ciauscolo; mentre da Norcia ci saranno salumi, lenticchie, legumi, miele e zafferano. Inoltre sarà possibile fare una merenda speciale con il Taglier’Unto a 10 € a base di formaggi, stracchino stagionato, coppa, lonzino, coglioni di mulo, salame di fegato, salsiccia, bruschette, patata al timo e fagioli conditi. Mentre se la fame è ancora più forte avrete la possibilità di mangiare la pasta all’amatriciana, la zuppa nursina, lenticchie e ciauscolo, accompagnati da un calice di vino di Casale Nibbi. Inoltre il sabato pomeriggio, sarà possibile fare del trekking, con il gruppo escursionistico del GEB, che toccherà luoghi particolarmente suggestivi, come il Ponte Leopoldino.

MERCATO DEL TARTUFO BIANCO DELLE CRETE SENESI ASCIANO 8/9/10 DICEMBRE

mostracretesenesi_tartufobianco

Ad Asciano dall’8 al 10 dicembre, la terza edizione del Mercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi, si presenta ricca di novità: la manifestazione, organizzata dal comune di Asciano, insieme al Consorzio Vino Chianti Classico, i Tartufai del Garbo e Terretrusche Events, avrà come fulcro le vie del paese, che per l’occasione saranno pronte a  trasformarsi in cucina. Saranno gli angoli più caratteristici del Paese del Garbo, a celebrare il tartufo bianco, ma anche le tartufaie e le littorine d’epoca di un treno a vapore tra cooking show, sfide in cucina e il gran finale con una cena di gala. Il tartufo bianco, sarà  interpretato nel piatto da alcuni dei più celebri chef stellati d’Italia che si cimenteranno in ricette a chilometro zero, per le esclusive cena di gala Passione Tartufo e Sua Eccellenza Tartufo Bianco che si terranno nelle antiche Scuderie del Granduca di Asciano l’8 e il 9 dicembre.

pino cuttaia

La prima Cena di Gala della Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi ad Asciano sarà una cena in rosa interamente interpretata dall’amore e dalla sensualità delle chef stellate Silvia BaracchiKatia MaccariAntonella Ricci, e dalle chef Marialuisa LovariMichela StaritaCatia Ciofo e la pastry chef Elnava De Rosa. Il tutto sarà sotto la supervisione dello chef stellato Claudio Sadler, dell’ex direttore della Guida Michelin Fausto Arrighi e da Annamaria Farina. Ma ad Asciano arriverà anche lo chef stellato Pino Cuttaia, del ristorante La Madia di Licata, fresco di riconferma di due stelle Michelin per la guida dei ristoranti più celebre del mondo. Lo chef siciliano proverà ad abbinare il tartufo bianco alla sua cucina della memoria, dove si intrecciano ricordo e creatività.

MERCATO DI NATALE DELLA BERARDENGA, CASTELNUOVO BERARDENGA 9 & 10 DICEMBRE

castelnuovo-berardenga

Il paese di Castelnuovo Berardenga, conclude i festeggiamenti per i suoi 650 anni dalla nascita con un grande mercatino natalizio, organizzato dalle Associazioni in Festa. Oltre 60 banchi, affolleranno le vie del paese; tra questi, ci saranno artigiani, artisti e produttori delle eccellenze gastronomiche. Inoltre parteciperanno anche i ristoranti del paese, proponendo un piatto adatto all’occasione: il ristorante Taverna della Berardenga preparerà il fritto misto, verdure e patatine, il Bengodi porterà panini al latte con vari ripieni e vin brule, AnoniMa X il  panino al lampredotto, mentre la domenica, tornerà in piazza il tradizionale pranzo con la polenta al cinghiale.

I commenti degli utenti