Bongkoch Bee Satongun è stata nominata Asia’s Best Female Chef 2018

9 febbraio 2018

Per il suo impegno e la sua audace e autentica cucina thailandese, che sta trasformando la città in una delle più grandi del cibo del mondo, Bongkoch ‘Bee’ Satongun, chef del ristorante Paste di Bangok, è stata nominata Elit® Vodka Asia’s Best Female Chef 2018.

bee-sataugon

Chef autodidatta, Satongun ha affinato le sue abilità culinarie mentre lavorava nel ristorante locale della sua famiglia. Fin dall’apertura del Paste originale nel 2013, con il marito australiano Jason Bailey, Satongun si è impegnata a educare i commensali sulla complessità, la stratificazione e i sapori raffinati della cucina thai.

bee-sutongun_pheasant-larb-salad-1

Famosa per la sua tecnica e il suo estro creativo, la chef crea piatti definiti dai sapori autentici, dalle texture contrastanti e dall’attenzione ai dettagli, in cui reinterpreta la cucina tradizionale in contesto moderno, con antiche tecniche e nuove possibilità. I libri da cui trae ispirazione sono quelli secolari thailandesi, da cui fa rivivere ricette dimenticate e ingredienti rari, che spesso cerca dagli agricoltori locali.

bee-Satongun

Per tutti questi motivi e per la sua visione volta al futuro, la 50 Best Organization l’ha voluta premiare. Accettando il premio, Satongun ha aggiunto: “Il mio sogno è sempre stato quello di introdurre il mondo ad una versione elevata della cucina thailandese. Sono scioccata da questo premio, ma mi ispira per il futuro“.

bee-satongun_piatto

Frances Gaillard, International Marketing Director per Stoli Group, che supervisiona elit® Vodka, ha commentato: “Bee è una leader pioniera, non solo tra le donne, ma nella comunità culinaria in generale. Il suo approccio anticonformista e le sue combinazioni magiche ispireranno il settore per gli anni a venire. Come spirito che dà la priorità agli ingredienti migliori, elit® Vodka si congratula con Bee, un talento raro la cui pazienza produce piatti con una personalità senza pari“.

I commenti degli utenti