Pino Cuttaia è il nuovo Presidente de Le Soste di Ulisse, l’associazione siciliana dei ristoratori

14 febbraio 2018

Lo chef due stelle Michelin Pino Cuttaia è stato eletto nuovo presidente dell’associazione siciliana dei ristoratori Le Soste di Ulisse. Il cuoco del ristorante La Madia di Licata, in provincia di Agrigento, è stato eletto all’unanimità dal nuovo consiglio direttivo dell’Associazione siciliana.

Chef Pino Cuttaia

Nato proprio a Licata nel 1967, Cuttaia negli anni ’70 è emigrato con la famiglia a Torino, dove ha studiato e lavorato in fabbrica, coltivando inizialmente la cucina come hobby, poi trasformandola in lavoro in realtà importanti come Il Sorriso di Soriso (Novara) e il Patio a Pollone, vicino Biella. Poi, nel 2000, è tornato a Licata, dove ha aperto La Madia, quindi nel 2013 ha aperto Uovodiseppia, progetto a 360° che nasce come bottega ma è anche un luogo di formazione ed educazione al gusto.“Voglio ringraziare il Consiglio direttivo e tutti gli associati – ha commentato Cuttaia l’elezione – “per la fiducia accordatami che mi vedrà impegnato in questo ruolo di grande responsabilità per i prossimi due anni”.

le-soste-di-ulisse

L’associazione Le Soste di Ulisse, nata nel 2002, riunisce 32 ristoranti gourmet, 20 charming hotel e 2 maestri pasticcieri e si avvale di 7 chef ambasciatori del gusto che sostengono l’associazione in Italia e all’estero, come Massimiliano Alajmo, Massimo Bottura, Heinz Beck, Gennaro Esposito, Peppe Giacomazza, Nino Graziano e Davide Scabin.

I commenti degli utenti