10 grandi chef e 10 grandi portate per Azione Contro la Fame

19 marzo 2018

Cenare tutti insieme e contemporaneamente raccogliere fondi per dar da mangiare a chi non ne ha. È questo il motivo per partecipare alla cena 10×10, organizzata a Milano per il 22 marzo prossimo da Azione contro la Fameuna cena di beneficienza che coinvolge 10 chef d'eccezione organizzazione umanitaria internazionale che ha come obiettivo quello di salvare le vite di bambini malnutriti fornendo alle comunità accesso all’acqua potabile e soluzioni a lungo termine contro la fame. Un grande evento, nella cornice dell’Hotel Principe di Savoia, cui parteciperanno 10 chef – sono 13 le stelle in tutto – firmando un menu di 10 portate. Tutti i cuochi partecipano gratuitamente, con il solo obiettivo di supportare la missione. “La fame – ha detto Quique Dacosta, chef spagnolo 3 stelle Michelin e ambasciatore di Azione contro la Fame in Spagna – è la più grande vergogna dell’essere umano”.

cena-10x10

Tra le portate, le entrée di Tommaso Arrigoni, con Radice di prezzemolo alla carbonara con pomodorini e pepe sechuan, Tano Simonato con Baccalà mantecato, mousse di erbe amare, tuorlo disidratato, Fabrizio Cadei, con Cubo di lingua salmistrata, salsa verde e pastinaca croccante. Per la cena, Andrea Aprea con Caprese… Dolce Salato, Michele Biassoni propone Hamachi miso, ricciola con pomodoro camone, salsa di miso allo yuzu e avocado, Quique Dacosta con Ash Rice, Alessandro Buffolino con il Baccalà, patate e liquirizia, Antonio Guida che cucinerà Agnello allo zafferano e cardamomo con crema di cipollotto al nero. I dessert sono curati da Andrea Berton (cioccolato Valrhona, menta e liquirizia) e Luigi Taglienti (tartufo nero tiramisù). Il tutto accompagnato da Champagne Veuve Clicquot Rosé, Pinot Bianco Talis Venica&Venica, Pinot Nero Prime Alture CentoperCento e dalla voce della cantante siriana Mirna Kassis, che si esibirà per gli ospiti durante la serata.

gusto-in-scena-4

Per la cena – che comincerà alle 20 – la donazione richiesta è di 150 euro a persona, che saranno devoluti ai progetti contro la malnutrizione infantile che l’associazione realizza in 50 Paesi in tutto il mondo. L’evento è realizzato in collaborazione con Associazione Professionale Cuochi Italiani, Hotel Principe di Savoia e Taste of Milano, i prodotti, invece, sono stati messi a disposizione dai partner: Dac, La Fenice, Lavazza, Longino & Cardenal, Prime Alture, Selecta, Valrhona, Venica&Venica e Veuve Clicquot. Per prenotarsi basta andare sul sito di Eventbrite. Posti limitati.

I commenti degli utenti