Asia 50 best: il 2018 è (ancora) di Gaggan

28 marzo 2018

Gaggan Anand (Gaggan, Bangkok) è primo nella lista dei 50 migliori ristoranti dell’Asia. Per la quarta volta. è ancora gaggan il miglior ristorante in asia E non ha ancora compiuto 40 anni. La vita dell’esuberante cuoco indiano l’abbiamo seguita nella seconda stagione di Chef’s Table su Netflix, e ci siamo commossi al racconto di straordinaria resilienza del giovane uomo, dalla poverissima India al tetto del mondo. A lui e al suo staff vanno i nostri più sentiti complimenti. Ci sono almeno 3 ragioni che giustificano ampiamente questo risultato, nient’affatto scontato:

  1. gaggan-piattoGaggan è bravo. Un talento funambolesco, sempre in bilico tra la testa e il cuore. Il suo menu, provato due volte a distanza di un anno, è solo all’apparenza un esercizio di stile. In ognuno dei 25 assaggi (Emoji) che arrivano a tavola, Gaggan inietta un concentrato di sapori che parlano di sé, della sua terra d’origine, delle sue esperienze nel mondo, e non è mai un racconto banale, mai consequenziale, sempre brillante. A volte emozionante.
  2. gaggan anandGaggan crede fermamente che chiunque possa alzarsi dalla propria insoddisfazione, povertà, malasorte, e vincere. Lo crede perché lo ha fatto, e la modalità d’azione per raggiungere un obbiettivo e poi un altro e un altro ancora è lottare. Lavorare, mai lamentarsi e procedere in modo incalzante e incredibilmente determinato. Nessun dubbio che l’uomo possegga tutte queste qualità.
  3. GagganGaggan si è circondato delle persone giuste, motivate e adatte a trasmettere la sua cucina, è uscito più e più volte dalla zona comfort e si è voluto proporre all’attenzione di chi non lo conosceva, ovunque nel mondo. Inutile negarlo: oggi non bastano più bravura, cuore e determinazione. Bisogna esporsi, bisogna comunicare.

GLI ALTRI DELLA LISTA

zaiyu-hasegawa

Zayu Hasegawa di Den

Nessuno, a pensarci bene, poteva diventare nel 2018 il nuovo Gaggan. Perché nessuno oggettivamente fa il lavoro che fa lui in Asia. Dando un’occhiata alla classifica, il secondo posto è quello da tener d’occhio: ristorante Den, cuoco Zaiyu Hasegawa. Ho mangiato diversi piatti di questo piccolo e impetuoso chef proprio in Italia, precisamente al Piazza Duomo di Enrico Crippa, e anche qui talento e voglia di spaccare il mondo sono presenti in dose massiccia.

suhring

I ragazzi del Sühring di Bangkok

Bello il quarto posto dei tedeschi Sühring di Bangkok (tredicesimi già nel 2017) per il progetto creato in partnership con Gaggan Anand. Ho mangiato dai gemelli circa un anno fa, erano già molto bravi ma voci insistenti tra i foodies locali parlano di crescita esplosiva: si dovrà tornare. Dispiace invece per l’italiano Bombana, quarto con il suo 8 e 1/2 di HK lo scorso anno, solo tredicesimo nel 2018. Sono talmente tanti anni che Umberto presenzia nella classifica che onestamente l’oscillazione da questa a quella posizione non ci cambia granché. Speriamo neanche a lui.

E POI C’È FANTIN

luca-fantin

Ma l’emozione più grande, a noi dello Stivale, ce l’ha regalata il giovane talento veneto Luca Fantin, del Ristorante del Bulgari di Tokyo. Non esisteva nella classifica dei migliori ristoranti asiatici fino all’altro ieri e poi è apparso, scardinando il 28esimo posto. È stato bello vederli gongolare increduli nel dopo cerimonia a Macao, lui e Fabrizio Fiorani (pastry chef de il Ristorante), ma oggettivamente noi da qui ce lo aspettavamo. Per testimoniare questo successo sarò al Bulgari a Tokyo in meno di 48 ore, quindi restate connessi.

IL DOPO GAGGAN

Esatto, il dopo Gaggan. In molti si erano preparati questa chiusura, quasi un coccodrillo, per l’articolo dedicato agli Asia’s 50 best Restaurants edizione 2018, perché davvero pochi credevano nell’ennesima vittoria dello chef indiano. Ma Gaggan ha vinto, quindi il dopo Gaggan non è ancora arrivato. Abbiamo però la classifica completa che, alla fine del giorno, racconta molto di più di tante parole. Eccola:

  1. 50-whitegrassWhitegrass – Singapore.
  2. Wasabi by Morimoto – Mumbai, India.
  3. La Maison de La Nature Goh – Fukuoka, Giappone.
  4. 47-shoun-ryuginShoun Ryugin – Taipei, Taiwan (new entry).
  5. Caprice – Hong Kong, Cina.
  6. Nihonbashi – Colombo, Sri Lanka.
  7. Jaan – Singapore.
  8. The Dining Room at the House on Sathorn – Bangkok, Thailandia.
  9. Toctoc – Seoul, Corea.
  10. Ronin – Hong Kong, Cina.
  11. belonBelon – Hong Kong, Cina.
  12. Issaya Siamese Club – Bangkok, Thailandia.
  13. Quintessence – Tokyo, Giappone.
  14. Bo.Lan – Bangkok, Thailandia.
  15. Corner House – Singapore.
  16. jade-dragonJade Dragon – Macao, Cina.
  17. Hajime – Osaka, Giappone.
  18. Eat Me – Bangkok, Thailandia.
  19. Neighborhood – Hong Kong, Cina.
  20. Paste – Bangkok, Thailandia.
  21. Fu He Hui – Shanghai, Cina.
  22. Les Amis – Singapore.
  23. 28-luca-fantinIl Ristorante Luca Fantin – Tokyo, Giappone.
  24. Sushi Saito – Tokyo, Giappone.
  25. Jungsik – Seoul, Corea.
  26. 25-ministry-of-crabMinistry of Crab – Colombo, Sri Lanka (miglior ristorante dello Sri Lanka).
  27. Lung King Heen – Hong Kong, Cina.
  28. Waku Ghin – Singapore.
  29. 22-the-chairmanThe Chairman – Hong Kong, Cina (Highest Climber Award).
  30. 21-locavoreLocavore – Bali, Indonesia (miglior ristorante in Indonesia).
  31. 20-leffervescenceL’Effervescence – Tokyo, Giappone (Sustainable Restaurant Award).
  32. 19-indian-accentIndian Accent – New Delhi, India (miglior ristorante in India).
  33. 18-mumeMume – Taipei, Taiwan (Highest Climber Award).
  34. 17-la-cimeLa Cime – Osaka, Giappone (Highest New Entry Award).
  35. Ta Vie – Hong Kong, Cina.
  36. 15-rawRaw – Taipei, Taiwan (miglior ristorante di Taiwan).
  37. Le Du – Bangkok, Thailandia.
  38. 13-bombana8 1/2 Otto e Mezzo Bombana – Hong Kong, Cina.
  39. Burnt Ends – Singapore.
  40. 11-minglesMingles – Seoul, Corea (miglior ristorante in Corea).
  41. Nahm – Bangkok, Thailandia.
  42. 9-nionryoriNihonryori Ryugin – Tokyo, Giappone.
  43. 8-ultravioletUltraviolet By Paul Pairet – Shanghai, Cina (Art of Hospitality Award).
  44. 7-amberAmber – Hong Kong, Cina (miglior ristorante in Cina).
  45. 6-narisawaNarisawa – Tokyo, Giappone.
  46. 5-odetteOdette – Singapore (miglior ristorante di Singapore).
  47. 4-suhringSühring – Bangkok, Thailandia.
  48. 3-florilegeFlorilège – Tokyo, Giappone.
  49. 2-denDen – Tokyo, Giappone (miglior ristorante del Giappone).
  50. gagganGaggan – Bangkok, Thailandia.

  • IMMAGINE
  • Fine Dining Lovers

I commenti degli utenti