Arriva a Milano il primo festival del caffè dal 19 al 21 maggio

8 aprile 2018

Amanti del caffè di tutta Italia (e non solo), unitevi e segnatevi queste date: dal 19 al 21 maggio arriva il Milano Coffee Festival, il primo evento in Italia dedicato alla cultura di questa profumata bevanda che ci rende famosi in tutto il mondo. Tutto si svolgerà al BASE di via Tortona, la famosa zona del design milanese. Ingresso gratuito. Attenzione: lunedì 21 maggio è la giornata riservata agli operatori del settore.

latte-art-live-2

Se cercate un caffè speciale questo è il luogo giusto per voi perché nello spazio commerciale saranno presenti più di 40 espositori tra grandi e piccoli torrefattori provenienti da tutta Italia e produttori di attrezzature e macchine dedicate. All'evento saranno presenti più di 40 espositori tra grandi e piccoli torrefattori Il primo Milano Coffee Festival è anche cultura. Non perdetevi quindi il ricco programma di attività per conoscere ogni segreto di questo affascinante mondo. L’espresso perfetto, l’analisi sensoriale, la mixology con originali cocktail al caffè, la latte art, il laboratorio sui metodi alternativi (Chemex, Aeropress, cold brew, ecc.), la degustazione alla brasiliana con la campionessa italiana di Cup Tasting Helena Oliviero: ecco alcuni degli argomenti che saranno affrontati dai Coffee Masters di SCA, Specialty Coffee Italy, partner della manifestazione. Nell’auditorium si susseguiranno poi interventi, dibattiti, caffè letterari con storici del caffè, scrittori e giornalisti, premiazioni ed eventi speciali curati da sponsor e partner della manifestazione.

img04

L’Italia, famosa in tutto il mondo per la cultura del caffè e in particolare dell’espresso, in realtà non è un Paese produttore. Il Milano Coffee Festival sarà quindi l’occasione per avvicinare gli appassionati italiani alle materie prime, alle suggestive ed esotiche zone di produzione. un'occasione per avvicinare gli appassionati italiani alle materie prime Nell’area Coffee World i principali paesi produttori esporranno le proprie tradizioni e, in collaborazione con l’Istituto Italo Latino Americano (Iila), ci saranno speciali degustazioni e percorsi per conoscere il viaggio del chicco di caffè dalle piantagioni sudamericane ai caffè italiani. Nello spazio De’ Longhi si potrà avere una piccola anteprima della guida L’eccellenza delle torrefazioni italiane, un viaggio tra 60 torrefazioni d’eccellenza del nostro Paese, creato dall’azienda in collaborazione con l’esperta Gabriella Baiguera, formatrice Master of Food Caffè di Slow Food. Alla manifestazione milanese troverete quindi 10 di queste torrefazioni con una propria miscela esclusiva o monorigine.

img12

L’idea di base del Milano Coffee Festival è che un buon espresso sia un’occasione di socializzazione e di incontro unica. Ecco che allora nel programma del grande evento non poteva mancare un’area dedicata all’intrattenimento con giochi sensoriali per i più piccoli, musica dal vivo e un momento revival con la mostra di fotografie e oggetti che ripercorrono la storia delle macchine da caffè raccolte dal MuMac, il museo fondato a Milano dal Gruppo Cimbali. Il festival, organizzato da Agenzia Sedicieventi, è promosso da Ucimac (Costruttori Macchine per Caffè Espresso ed Attrezzature per Bar) e Consorzio Promozione Caffè, insieme a HostMilano-Fieramilano, in collaborazione con Sca-Specialty Coffee Association.

I commenti degli utenti