7 insalate super primaverili e colorate da provare subito

16 aprile 2018

Primavera? È tempo di piatti colorati e di lasciar correre la fantasia in cucina, anche quando si parla di semplici insalate. Con la complicità delle le verdure di stagione lasciamoci alle spalle le tristi ciotole di lattughina bagnata e accogliamo spinacini in foglia, rucola, ravanelli, fave, tarassaco e barba di frate per contorni deliziosi. Oppure puntiamo al piatto unico sbizzarrendoci con cereali, carni bianche e pesce a volontà. Abbinando gli ingredienti giusti e utilizzando emulsioni a base di olio, in primavera è possibile creare un’insalata diversa al giorno. Inoltre, molte di queste che vi proponiamo sono perfette anche per essere consumate fuori casa.

  1. stilll-ife-insalata-di-spinaci-crudi-e-funghiInsalata di spinacini, funghi e nocciole. Questa ricetta è la soluzione perfetta per gustare al meglio gli spinacini piccoli, quelli con foglia minuta e tenera. Lavateli bene, asciugateli bene per eliminare l’acqua in eccesso e uniteli a teneri champignon appena scottati. Nella nostra ricetta è prevista anche della pancetta croccante ma se preferite un piatto vegetariano (e non volete eliminare l’ingrediente proteico) aggiungete del formaggio fresco. Altri ingredienti perfetti con gli spinaci crudi? Feta, mandorle, mele, pere o avocado.
  2. still-life-insalata-di-ceci-e-tonno-2Insalata con ceci e tonno. L’unione di legumi e pesce dà sempre grandi soddisfazioni, e un’insalata del genere diventa un perfetto piatto unico, bilanciato e gustoso. Potete utilizzare legumi in barattolo (scolateli e sciacquateli accuratamente prima), che siano ceci oppure fagioli, e tonno di buona qualità. Impreziosite questa insalata con pomodori secchi, olive nere e cipollotto. Variante originale: utilizzate i fagioli rossi.
  3. 50 - insalata di asparagiInsalata di asparagi, patate e ravanelli. Sono gli asparagi i sovrani indiscussi di questa stagione! Oltre che perfetti in risotti, lasagne, torte salate e piatti a base di uovo, si prestano a numerose ricette di insalate. Quella con patate e ravanelli è molto semplice da realizzare e ha un sapore delicato. Al posto del songino potete utilizzare anche la valerianella, sempre di stagione, ma non tralasciate i ravanelli: la primavera è il loro momento e inoltre aggiungono un tocco di colore e di piccantezza al piatto.
  4. still-life-insalata-di-gamberetti-e-asparagi-3Insalata di asparagi e gamberetti. Se volete aggiungere proteine alla vostra insalata, potete provare questa variante condita con timo e succo di limone: è buona anche tiepida.
  5. 189-insalata-di-carciofi-con-polloInsalata di cous cous, carciofi e pollo. Se avete voglia di un piatto unico e nel frigorifero avete dei buoni carciofi romaneschi, preparate questa insalata di cous cous e pollo. Fate cuocere il pollo al vapore o ai ferri, poi sfilacciatelo con le mani. A parte saltate in padella i carciofi tagliati a fettine e in una ciotola fate rinvenire il cous cous: non va cotto sul fuoco come la pasta altrimenti diventa una poltiglia. Questa insalata è ottima anche preparata il giorno prima e si presta a numerose varianti. Al posto del cous cous, provate la quinoa.
  6. L'insalata nizzardaInsalata nizzarda. Fave fresche, che bontà! Le fave sono uno dei legumi impossibili da trovare fuori stagione, quindi questo è proprio il momento di farne una ricca scorta. Comprate fave in abbondanza, sgranatele e conservatele in freezer, così potrete gustarle quando volete. Nel frattempo, provate questa insalata nizzarda molto speciale: uova sode, tonno, cipolle e fave fresche. Se ancora non trovate cetrioli come si deve, sostituiteli con dei ravanelli. Se avete voglia di qualcosa di meno ricco, sappiate che anche una semplice insalatina di fave fresche, pecorino in scaglie, olio e limone vi rallegrerà la giornata.
  7. 00.FarroVerdure.StilIfe00Insalata di farro, verdure e piselli. Come gli asparagi, anche i piselli in questo periodo vivono un momento d’oro. Il modo migliore per gustarli è in padella, cotti semplicemente con un filo di olio e per chi vuole osare un pezzetto di pancetta, ma anche nelle insalate fredde i piselli danno il loro meglio. Per questo tipo di piatto, meglio cuocerli al vapore o in acqua ma lasciarli leggermente sodi. Provateli in questa ricetta con farro, verdure e ricotta salata.

I commenti degli utenti