Il crowdfunding per aiutare Martino Ruggieri a salire sul podio del Bocuse d’Or

22 aprile 2018

C’è un modo per sostenere l’Italia al Bocuse d’Or, la più prestigiosa competizione internazionale di alta cucina: partecipare alla sua campagna crowdfunding. Si chiama Aiuta Martino Ruggieri a salire sul podio del Bocuse d’Or! e vede in scena lo chef Martino Ruggieri e il suo team, aiutare lo chef a sostenere l'acquisto dei prodotti per l'allenamento che ad Alba ha già cominciato ad allenarsi al training centre per un intenso lavoro di preparazione, visualizzazione e organizzazione del concorso, che durerà fino alla selezione europea, in programma l’11 e il 12 giugno 2018 a Torino. Grazie alle donazioni, Ruggieri potrà sostenere l’acquisto dei prodotti per l’allenamento, la realizzazione del vassoio di servizio e il progetto di comunicazione e gestione del team Italia. Obiettivo da raggiungere: 30mila euro. Ogni donatore riceverà la toque blanche da cuoco, firmato Bocuse d’Or e autografato dal candidato.

mulpas-poulain-ruggieri

Il pubblico potrà aderire alla raccolta fondi utilizzando direttamente il proprio smartphone: sarà realizzata una cartolina interattiva con un qr code grazie al quale si potrà accedere a una pagina che illustrerà il progetto, la biografia dello chef, un video di presentazione e un link per collegarsi direttamente alla piattaforma di crowdfunding. Il qr code è leggibile grazie a un lettore qr qualsiasi, ormai presente in tutti i modelli di smartphone, e compatibile con tutti i sistemi operativi, telefonini e tablet.

04_traning_centre_ruggieri_accademia_bocuse_dor_italia-3

La campagna di crowdfunding sarà riattivata anche a ottobre, in previsione della finale di Lione del 29 e 30 gennaio 2019. In questo caso, l’obiettivo da raggiungere sarà di 50mila euro.

I commenti degli utenti