Roma: il 27 aprile Mazzo festeggia i suoi primi 5 anni

26 aprile 2018

Calici pronti e trattenete il fiato: si spengono le prime 5 candeline di Mazzo (Via delle Rose 54, Roma). Il piccolo ristorante degli chef Francesca Barreca e Marco Baccanelli – alias The Foooders – il 27 aprile festeggerà i suoi primi 5 anni di attività. il 27 aprile Mazzo festeggerà i suoi primi 5 anni di attività Con un tavolo sociale, una illuminazione confortevole, un ambiente semplice e cordiale Mazzo ha saputo farsi strada tra le proposte food di Roma; il menu che spazia dalla tradizione romana alla cucina creativa, ponendo sempre al centro i prodotti del territorio. Un indirizzo affidabile in una Centocelle che, in questi anni, da scommessa di due giovanissimi chef è diventata una meta per gli appassionati e non smette ancora di crescere.

mazzo-copyright-mary-stuart

Se non siete mai stati qui, seduti con altri 9 commensali nell’unico tavolo a disposizione, è giunto il momento di rimediare: ad invogliarvi una lavagna sempre aggiornata con le proposte culinarie del giorno. I crudi di carne come entrèe, le lasagne o le tagliatelle, ma anche le frattaglie (la trippa fritta su tutti) o la succulenta pancia di maiale. Senza affezionarsi a nessun piatto perché la stagionalità e la disponibilità del mercato qui sono un dogma. A completare, una cantina che conta quasi 100 etichette di vini naturali e oltre 20 tipi di gin. Mazzo si è saputo contraddistinguere per il suo spirito confidenziale, intimo, in grado di coccolare il cliente dalla prima all’ultima portata. Ne siamo testimoni.

mazzo-copyright-mary-stuart-1

Ma se siete curiosi di sapere dove verranno spente le candeline, vi tocca aspettare. L’evento si terrà in una location segreta. Si sa solamente che dista 5 minuti dalla stazione Termini: cena in piedi tra musica live anni ’90. A intervenire una serie di amici di Mazzo: Roberto Liberati, Stefano Callegari e Toni Gamberoni, per citarne qualcuno. E siamo felici di dirlo, ma l’evento è appena stato dichiarato sold out. Se non siete stati tra quelli che hanno acquistato la busta sorpresa Mazzo branded, con tanto di T- shirt in edizione limitata (realizzata da Scarful, artista e designer romano), ahivoi, avete perso un party che si annuncia essere memorabile.

I commenti degli utenti