Tripadvisor: 10 città dove si mangia meglio al mondo

4 maggio 2018

Secondo voi, qual è la città dove si mangia meglio al mondo? Ognuno di noi avrà fatto esperienze culinarie diverse. Avrà visitato ristoranti, cittadine, paesi più o meno lontani nella sua vita. E magari avrà lasciato una recensione su TripAdvisor, permettendo così alla piattaforma di arrivare a pubblicare in queste settimane la top ten delle città assolutamente da non perdere se siete dei veri foodies. Il sito di viaggi ha unito i giudizi degli utenti, le classifiche e le prenotazioni di esperienze food fatte proprio attraverso il portale. Secondo voi chi si è aggiudicato il podio? L’Italia avrà confermato la fama di essere la meta ideale per le buone forchette? Vediamo la classifica 2018 delle 10 città dove si mangia meglio al mondo, partendo dall’ultima posizione e risalendo fino alla medaglia d’oro del gusto.

  1. shutterstock_476151256Bangkok: al decimo posto della top ten di TripAdvisor troviamo la capitale della Thailandia, la suggestiva Bangkok. Sembra che a conquistare gli utenti del sito di viaggi siano stati soprattutto gli sfiziosi street food thailandesi, dalla zuppa Tom Yam del rinomato mercato galleggiante di Damnoen Saduak al pollo fritto del mercato del quartiere di Wang Lang. Non dimentichiamo che poi Bangkok è la città che ospita il migliore ristorante dell’Asia’s 50 Bests, il Gaggan dell’omonimo chef di origine indiana. In più la capitale è citata anche in altre classifiche simili stilate da note testate come il Telegraph e la Cnn, che nel 2017 poneva la metropoli thailandese addirittura al primo posto dell’elenco dei posti migliori per lo street food.
  2. shutterstock_569123278Tokyo: come non innamorarsi della cucina giapponese? E nella capitale nipponica si posso gustare specialità dal sapore unico a qualsiasi ora del giorno e della notte. Ristoranti stellati, locali con viste mozzafiato, mercati, tavole calde, cibo di strada: c’è ne è per tutti i gusti. Dimenticate il sushi e lasciatevi trasportare dalle mille sfumature culinarie di Tokyo: la cotoletta di maiale tonkatsu, le frittatine okonomiyaki, la fonduta shabu shabu, il piatto di noodles sukiyaki, l’omelette omurice. Non c’è niente da fare, è il paradiso dei golosi, riconosciuto da tutte le classifiche e dai foodies di tutto il mondo.
  3. shutterstock_730657156Madrid: prima tappa europea di questa top ten. Il cuore della Spagna, il regno delle tapas e di un buon calice di vino. Punto di riferimento gastronomico della città è il Mercado de San Miguel che, pensate, ogni anno richiama più di 10 milioni di visitatori. Tra gli stand di questi 33 negozi troverete prodotti di qualità e tradizioni provenienti da ogni parte della Spagna, dal prosciutto iberico ai frutti di mare della Galizia. Possiamo scorrere altre classifiche, anche degli anni precedenti, e Madrid è sempre ricordata come una città da gustare fino all’ultimo boccone.
  4. shutterstock_573417481Venezia: restiamo in Europa ed esultiamo perché anche la nostra Italia è rappresentata da questa top ten di TripAdvisor. Un tour tra cicheti e calici di vino o un fresco spritz. Freschi profumi di mare, succulenti piatti di pasta, un itinerario goloso tra calle e gondole è sicuramente una delle esperienze da provare almeno una volta nella vita per tutti gli appassionati.
  5. shutterstock_766280605-1New York: altro paradiso dei golosi universalmente riconosciuto. Quando si parla di cibo di qualità, di varietà, di novità, di tendenze non si può mai dimenticare la Grande Mela. Oltre 90 tipi diversi di cucine, che hanno ispirato il documentario One Minute Meal, quartieri dinamici e vivaci in cui perdersi tra un assaggio e l’altro. Visitate i mercati, fermatevi per assaggiare lo street food simbolo di New York oppure uno dei famosi dessert della metropoli statunitense. E non vogliamo dare un morso alla pizza di Brooklyn che qualcuno dice essere più gustosa di quella italiana?
  6. shutterstock_182374061New Orleans: la cucina statunitense non è la più rinomata al mondo ma ci sono città davvero interessanti da questo punto di vista. Abbiamo appena citato New York, ma per gli utenti di TripAdvisor è New Orleans a essere un gradino sopra, posizionandosi proprio a metà della nostra classifica, in quinta posizione. Il fascino della cucina cajun è irresistibile e l’atmosfera senza tempo di questa città completa il quadro e ci trasporta in un luogo Altro. Non sembra neanche più di essere negli Stati Uniti. I beignets di Café Du Monde sono uno dei must della città: ore di fila per affondare i denti in questa dolce pasta lievitata e bagnarsi le labbra con un tradizionale caffè di cicoria. C’è poi il panino po’ boy, lo stufato gumbo, il riso saltato jambalaya: è una delle città dove si mangia meglio al mondo e dove si ascolta ottima musica.
  7. shutterstock_530497267Barcellona: ve la aspettavate? Probabilmente sì perché in molte classifiche, quando si parla di buon cibo, oltre a Madrid si cita sempre la colorata e vivace Barcellona. La classifica 2017 del Telegraph riporta anche un’altra città del Nord della Spagna, San Sebastian, ma per gli utenti di TripAdvisor no. Il tour gastronomico in giro per il mondo conferisce a Barcellona la medaglia di legno della classifica e fa tappa a La Boqueria, uno dei mercati più famosi di tutta la Spagna. Frutta, verdura, pesce, carne, patè, tapas, comprende persino una scuola di cucina.
  8. 10-cose-mangiare-parigiParigi: poteva mancare la capitale francese e uno dei punti nevralgici della gastronomia mondiale? Naturalmente no. Parigi è per l’immaginario collettivo simbolo di amore, di moda e di buon cibo, citata in tutte le classifiche delle città in cui si mangia meglio al mondo. Un crossaint ancora caldo, un assaggio di formaggio, un boccone di crepes dolce o salata. Saltare da un raffinato ristorante stellato a una boulangerie di quartiere è un attimo. Perdersi tra profumi e sapori fa parte del viaggio e, forse, è uno dei momenti più belli e intriganti in un luogo culinariamente suggestivo come Parigi. Gli utenti di TripAdvisor in particolare sembrano amare il food tour del quartiere di Montmartre, il rifugio preferito dagli artisti.
  9. shutterstock_130664036Firenze: ci siamo. Siamo ormai sul punto più alto del podio ed è interessante sapere che il nostro viaggio, iniziato a Bangkok, termina in Italia con 2 città super golose. Medaglia d’argento dei posti dove si mangia meglio al mondo spetta alla magnifica Firenze. Anche in questo caso, sembra che sia il mercato centrale a lasciare tutti senza fiato. L’architettura è stata ideata nel 1874 da Giuseppe Mengoni, progettista della Galleria Vittorio Emanuele II di Milano, ed è stata recuperata negli ultimi anni per dare vita a un vero tempio del cibo. Potete fare la spesa nelle varie botteghe, colmare un languorino con il cibo di strada tipico toscano, italiano e internazionale oppure fermarvi con calma in uno dei ristoranti.
  10. shutterstock_1045787902Roma: al primo posto della top ten delle città dove si mangia meglio secondo gli utenti di TripAdvisor, c’è la nostra capitale. Una metropoli che di certo attira milioni di turisti ogni anno per la sua arte e la sua storia e che li intrattiene con specialità uniche. Pensate alla pizza bianca romana, alla carbonara, alla cacio e pepe, al supplì, al maritozzo, solo per citare alcune delle ricette più famose della cucina romana. Poi ci sono le proposte internazionali e le tante novità, dal pasticcino come antipasto al trapizzino. Sembra impossibile restare a bocca asciutta a Roma, cosa che invece deve essere successo in altre città del mondo, gastronomicamente famose, ma che non sono rientrate in questa classifica. Restando in Italia, pensate a Bologna o Napoli. Oppure Instanbul, regno dello street food turco, Copenhagen, Singapore, Lione, Città del Messico, Londra, Hong Kong, Lima, che da anni domina la classifica dei Latin America’s 50 Best Restaurants prima con lo chef Virgilio Martínez e poi con Mitsuharu Micha Tsumura.

I commenti degli utenti