Agrodolce presenta FrigoBar Tales, seconda puntata: Conidi e Pieravanti

16 maggio 2018

È tornato FrigoBar Tales, il progetto a marchio Agrodolce nato dall’intento di unire cibo e musica attraverso il filo conduttore del viaggio. Una seconda puntata che ha visto susseguirsi nuove gag, canzoni nostalgiche, poesie e racconti di vita all’interno del Lanificio Cucina. La serata condotta da Roberto (Bob) Angelini e il nostro direttore Lorenza Fumelli, ha voluto omaggiare la romanità. una seconda puntata che ha visto susseguirsi nuove gag, canzoni nostalgiche, poesie e racconti di vita Se nella prima puntata ci eravamo lasciati con la risata contagiosa di Neri Marcorè, questa volta sono stati Marco Conidi, cantautore e attore romano e Alessandro Pieravanti, batterista, percussionista e voce narrante del gruppo folk romano Il muro del canto, a regalare risate al pubblico e momenti di gioco. Presente anche Radio Sonica con Martina Martorano. Ci siamo divertiti a fare un po’ di indovinelli e mettere alla prova i nostri ospiti. Partiamo con il primo gioco, riportando l’intervista della nostra direttrice editoriale Lorenza Fumelli e le risposte di Marco Conidi:

frigobar-tales-2

Allora Marco, visto che tu hai un buon rapporto con l’alta cucina, vogliamo sapere se questi abbinamenti sono veri o falsi: cozze e germogli di pino?
Se è un deodorante può essere. Nel senso che uno odora di cozze, entra in macchina e mette i germogli di pino (ride). Ho paura che sia vero.

Falso! Ceci e gamberi?
Sì, assolutamente vero.

Giusto. Facciamo un applauso a Fulvio Pierangelini per la sua passatina di ceci e gamberi. Ostriche e rete di maiale?
Sì, ho paura di sì.

Esatto. È un piatto di Carlo Cracco.
Allora è vero, ma è sbagliato. (ride)

frigobar-tales-1

Cervo e fasolari?
Cervo a primavera di Riccardo Cocciante o cervo animale? Comunque falso.

E invece è vero. È un piatto di Salvatore Tassa. Lenticchie e crema pasticcera?
Spero di no.

E invece sì, è sempre di Salvatore Tassa, un grandissimo cuoco, impazziresti ad andare a cena da lui. Salame piccante e gelato alle mandorle?
Posso chiedere un indizio? È fatto in Calabria o fuori dalla Calabria? Comunque purtroppo è vero.

Falso! Blu di capra e coulis di melone?
Non lo so. Falso!

Giusto. L’ultimissima domanda: birra scura e cioccolato?
Vero!

Esatto!

Famelico test: come diventare Ambassador di Agrodolce

frigobar-tales-4

Riportiamo il nostro secondo gioco con l’intervista di Lorenza Fumelli e le risposte di Marco Conidi e Alessandro Pieravanti:

Vi voglio fare un test per capire se posso assegnarvi la spilletta come Ambassador di Agrodolce. Prima domanda: nei salti in bocca alla romana, ci va la salvia o l’alloro?
Alessandro Pieravanti: salvia.

Bravo! Un applauso ad Alessandro. Che parte dell’animale è il pannicolo?
Marco Conidi: il costato.
Alessandro Pieravanti: la guancia.

No, è il diaframma. Qual è il piatto che fischia quando è pronto?
Marco Conidi: mia madre quando le telefona mia zia Gina. (ride)
Alessandro Pieravanti. il caffè.

È la coratella, perché ci sono la trachea e i polmoni e quando sono cotti fischiano. Cosa sono le coppiette?
Alessandro Pieravanti: le coppiette sono una carne molto secca aromatizzata al peperoncino.
Marco Conidi: carne di cavallo.

Sì, è carne di cavallo e spesso di suino. Continuiamo: i colori dei peperoni?
Marco Conidi: giallo, rosso verde, arancione.

frigo-bar-tales-1

Bravo Marco! Come si condiscono le puntarelle?
Alessandro Pieravanti: olio, aceto, alici e aglio.
Marco Conidi: olio, limone, alici e aglio.

No, nelle puntarelle non c’è l’aceto. Bravo Marco, risposta esatta! Gli ingredienti della coda alla vaccinara?
Marco Conidi: carota, cipolla, cioccolato amaro, aglio.

Perfetto. Direi che posso dare a entrambi la spilletta di Ambassador di Agrodolce. Complimenti e grazie!
Entrambi: grazie a voi!

Frigobar Tales torna il 4 giugno al Lanificio Cucina, con nuovi ospiti a sorpresa. Non mancate!

I commenti degli utenti