Roma: torna lo Spring Beer Festival

17 maggio 2018

Asciugate per bene il fondo del vostro boccale preferito, perché a Roma è quasi tutto pronto per cominciare a spillare. Torna dal 17 al 20 maggio, lo Spring Beer Festival, quinta edizione della manifestazione dedicata agli amanti della birra che si tiene alla città dell’Altra Economia di Testaccio, all’interno dell’ex mattatoio. lo Spring Beer Festival è l'occasione per passare 4 serate all'insegna del bere di qualità Organizzato dall’Associazione Culturale Grain, insieme a Maulbeere Birreria e da Arrosticini Tornese in partnership con l’Unione Degustatori di Birra, il festival è l’occasione per passare 4 serate all’insegna del bere di qualità, in un giro del mondo delle birre con i prodotti di 26 birrifici italiani e 4 internazionali. A delucidare i presenti sulle caratteristiche dei prodotti, veri esperti del settore. Il calendario è ricco di eventi: giovedì alle 21 si parla di Latta Revolution, per approfondire, nello stand dell’Unione degustatori di birra, la tendenza diffusa anche in Italia della birra in lattina, ma di qualità. Venerdì alle 18 si parla di juicy beers, mentre alle 21 di quelle da meditazione. Sabato alle 18, invece, un laboratorio da non perdere sullo stile saison, mentre alle 21 si parlerà di Italian grape Ale. Domenica, infine, sarà la volta del birrathlon, percorso sportivo semiserio con protagonista la birra.

spring-beer-festival-3

Presenti anche proposte gastronomiche da food truck come gli arrosticini e le polpette fritte della nonna di Arrosticini Tornes, o con Beerstyle – Birroteca e Beershop, un Laboratorio Gastronomico che servirà salsiccia affumicata, pulled pork e fajitas di pollo. per i non amanti delle birre, c'è uno spazio dedicato ai drink analcolici dagli accostamenti particolari Er supplì d’Alari sarà presente con supplì, cartoccio di patate, mozzarella in carrozza, mentre agli amanti del mare, invece, ci penserà Porto Cervara con i suoi cartocci di pesce fritto. Da Giano, invece, si strizzerà l’occhio ai grandi classici della cucina romana proponendo soluzioni rivisitate in chiave moderna. Infine da Tacos & Beer sarà possibile fare il pieno di tapas vegetariane/vegane e tortillas proposte in varie salse. Per i non amanti delle birre, c’è uno spazio dedicato ai drink analcolici dagli accostamenti particolari: Square Roots London Stand è il luogo in cui, grazie all’estro di Ed che lo ha ideato, verranno servite bevande analcoliche artigianali a base di frutta fresca di stagione, a cui si andranno ad aggiungere ingredienti insoliti e introvabili.

spring-beer-festival-6

Tra una birra e una salsiccia ci sarà tempo per darsi una sistemata al ciuffo e alla barba allo stand di Barber Shop Crew o di disputare un’avvincente partita a beer pong. Sottofondo musicale sarà appannaggio di Drake Pub che, in collaborazione con Keep Music Alive, offrirà 4 giorni di musica dal vivo con performance e jam di artisti emergenti. Ciascun partecipante verrà munito di bicchiere celebrativo e sacca porta bicchiere, con una guida completa delle birre e dell’offerta gastronomica. L’acquisto di birra e cibo verrà fatto con i gettoni del Festival. Si comincia giovedì 17 alle 18, per proseguire fino alle 2 di notte. Stesso orario per venerdì, mentre sabato e domenica apertura anticipata alle 14. Ingresso libero.

I commenti degli utenti