Acide e irresistibili: Arrogant Sour Festival

1 giugno 2018

Dal 1° al 3 giugno a Reggio Emilia si terrà l’Arrogant Sour Festival, il più grande appuntamento dedicato alle birre acide in Europa. All’appuntamento parteciperanno i più grandi mastri birrai di tutto il mondo. L’Arrogant Sour Festival nasce dalla mente vulcanica di Alessandro Belli, spillatore esperto del settore e soprattutto proprietario dell’Arrogant Pub. Ma facciamo un passo indietro e chiediamoci: cosa sono le birre acide? Si tratta di bevande naturalmente alcoliche a lunga fermentazione che riposano anche per anni, a volte, in botti di legno. Antiche tecniche conferiscono alla bevanda finale una complessità aromatica che stupirà il vostro palato.

Arrogant sour

Tra i numerosi birrifici presenti all’Arrogant Sour Festival ci saranno Jester King dal Texas, Cantillon e Tilquin dal Belgio, Du Garde dell’Oregon, Moor dall’Inghilterra. Sarà possibile provare 180 birre alla spina provenienti da Europa e Stati Uniti. Tra queste è bene menzionare la presenza della birra acida più celebre al mondo: la Cantillon, che sarà presentata durante il festival dal suo creatore Jean Van Roy.

arrogant-sour

Ma l’Arrogant Sour Festival 2018 presenta anche un’interessante novità per gli amanti del vino naturale. Infatti, in collaborazione con l’Ortica Garden Wine di Bologna, domenica 3 giugno ci sarà una degustazione. Inoltre, ci sarà anche uno stand curato da Manifatture Sigaro Toscano. Un appuntamento imperdibile quindi per gli amanti della birra artigianale e non solo.

I commenti degli utenti