Rossano Calabro: arriva la festa della mietitura

27 giugno 2018

Il grano, elemento cardine della dieta mediterranea, è un simbolo culturale ancor prima che alimentare e la celebrazione rituale del raccolto avviene da migliaia di anni. il grano è un simbolo culturale ancora prima che alimentare Nel libro dell’Esodo si legge: Osserverai la festa della mietitura, delle primizie dei tuoi lavori, di ciò che semini nel campo. Senza scomodare i testi sacri, l’atto finale del ciclo produttivo dei cereali può rappresentare un momento festoso, ma anche un’occasione per la diffusione della conoscenza, la difesa della biodiversità e la promozione del territorio. Tra gli eventi organizzati con tali finalità, vi è quello che si svolgerà il 30 giugno e 1 luglio a Rossano Calabro, presso la Masseria Mazzei, dell’azienda agricola biologica Il Gelso.

I grani e il territorio
"mietitura-</p

Quello di Rossano Calabro e Corigliano è un territorio da sempre vocato alla coltivazione del grano, come testimoniano gli storici mulini ad acqua presenti lungo il corso dei torrenti della zona. I campi dell’azienda biologica Il Gelso sono parzialmente destinati alla coltivazione di grani meno comuni, tra cui il Saragolla, parente prossimo del più noto kamut: grano duro ad alto contenuto di proteine, sali minerali, selenio, beta carotene e antiossidanti, con un apporto limitato di glutine. Altra varietà è il Senatore Cappelli, cultivar selezionata agli inizi del ‘900 per ottenere un’alta resistenza rispetto ai terreni e ai climi dell’Italia meridionale. È caratterizzato dalle tipiche spighe alte fino a 1,80 m che rendevano la mietitura particolarmente difficile; anch’esso vanta eccellenti qualità proteiche e nutritive.

L’evento

mietitura-5

La Festa della Mietitura è un evento che nasce con il Patrocinio dell’Amministrazione comunale e con la collaborazione dell’Istituto agrario cittadino, della Coldiretti Campagna amica, della locale condotta di Slow Food e di varie associazioni del territorio. L’evento avrà inizio il 30 giugno, alle ore 19.00 presso Emporium Cafè (Piazza Duomo – Rossano Calabro). 1 luglio: l’evento partirà dalle ore 9.00 presso Masseria Mazzei (Rossano Calabro). I grani antichi in Calabria sarà un convegno tecnico-scientifico su aspetti agronomici, biologici, nutrizionali; filiera, cultura alimentare e marketing. Per C’era Una Volta La Mietitura ci saranno le scene dalla tradizione: contadini al lavoro, canti e balli della mietitura. Avrà luogo poi la benedizione del grano raccolto, oltre a un concerto commentato per Di Terra e Di Pane, Canti di Lavoro della Tradizione Popolare Calabrese. Non mancheranno ovviamente le degustazioni di piatti e prodotti tipici.

I commenti degli utenti