Cibo arcobaleno: cos’è Rainbow pizza

10 luglio 2018

Il trend del cibo arcobaleno, il rainbow food, tiene banco anche in questa estate targata 2018. E va a braccetto con un’altra tendenza: quella degli alimenti e delle bevande glitterate. Da questa combo nasce la pizza glitter, per l’esattezza si chiama Magical AF ed è stata inventata dalla pizzeria californiana DagWoods. Ancora non ci sono cloni circolanti nel Bel Paese, noi onestamente non ne sentiamo un particolare bisogno ma c’è da dire che la novità sta spopolando su Instagram. Basta pubblicare una foto e voilà, il pieno di like è assicurato. Traguardo fondamentale, di questi tempi.

Com’è fatta la pizza rainbow

pizza-rainbow

Com’è fatta la pizza glitter made in Usa? Non immaginate chissà quali insoliti ingredienti sparsi sulla sua superficie: si tratta di una semplice pizza margherita ricoperta di glitter commestibili blu, verdi, rossi, dorati e via dicendo. Con il calore del forno i brillantini si amalgamano perfettamente con la mozzarella, mentre quest’ultima fonde, e il risultato è indubbiamente di grande impatto. Però ecco, non bisogna aspettarsi un sapore particolare. Inizialmente questa pizza cromaticamente così vivace era stata introdotta nel menu di DagWoods in edizione limitata e con un nome a dir poco discutibile: vomito di unicorno. Ebbene sì. Raimbow pizza è una semplice pizza margherita ricoperta di glitter commestibili, blu, verdi, rossi e dorati  Però i clienti non si sono affatto scoraggiati e anzi hanno mostrato di gradire parecchio: “La richiesta è stata enorme – ha spiegato Mark Peters, direttore della pizzeria – e quindi abbiamo deciso di continuare a servirla. Prima, per questa pizza, hanno perso la testa i bambini; adesso anche le persone di 70 anni la ordinano senza titubanze”. Succederebbe anche in Italia? Nutriamo parecchi dubbi in proposito, ma al contempo non escludiamo che qualche locale possa tentare l’azzardo. Hai visto mai.

E la versione home made?

rainbow-pizza

Vi piacerebbe, almeno una volta e al di là di un comprensibile scetticismo, provare la pizza glitter? È possibile: i glitter commestibili si trovano molto facilmente online, sui diversi siti e-commerce, e costano pochi euro. i glitter commestibili si trovano molto facilmente online Basta ordinarli, aspettare che vengano consegnati e poi spargerli sulla vostra pizza prima di infornarla. Se però desiderate alzare il tiro, preparare qualcosa di più buono e anche salutare, procuratevi i seguenti ingredienti: cipolla rossa, peperoni verdi, broccoli, mais, peperoni gialli e pomodorini. Tagliate tutto a pezzetti e formate strisce concentriche sulla pizza margherita, quindi procedete con la cottura. Ecco, questa versione mediterranea convince molto di più.

I commenti degli utenti