Firenze: nasce il sushi di lampredotto

11 settembre 2018

Il sushi non ha più bisogno di presentazioni: in Italia ormai è onnipresente e continua a sedurre, conquistare, deliziare. Il lampredotto è una specialità fiorentina (anzi un’istituzione, a Firenze) ma non tutti, al di fuori della Toscana, lo conoscono. il lampredotto è uno degli street food più amati a firenze Si tratta della parte più scura della trippa, più precisamente dello stomaco abomaso dei bovini, che è bollito e poi condito in diversi modi, ad esempio con erbe aromatiche, salsa verde, olio piccante o semplicemente sale e pepe. L’ultimo step consiste nel metterlo nel semelle, tradizionale pane toscano, caratterizzato dalla superficie lucida, da una forma tondeggiante e da una sottile incisione centrale. Il panino al lampredotto, reso ancora più gustoso da un obbligatorio bagno nel brodo, è il re indiscusso dello street food fiorentino: roba da leccarsi letteralmente le dita.

luca cai

E veniamo al dunque. Cosa hanno in comune il sushi e il lampredotto? Nulla, viene da rispondere istintivamente. Invece no. Sono sapori, a ben guardare, che si sposano perfettamente. Se n’è accorto Luca Cai, titolare del Magazzino Osteria Tripperia in piazza della Passera a Firenze nonché esperto trippaio. Di ritorno da un viaggio in Giappone è stato investito dall’ispirazione e si è chiuso nella sua cucina, trascorrendo ore assorto nello studio dell’abbinamento in questione e cercando il giusto equilibro tra gli ingredienti. Una sperimentazione che ha dato gli sperati frutti: è nato il sushi di lampredotto. La tempura si accompagna al riso e all’alga nori, quindi il tutto è tagliato a pezzetti e condito con soia.

sushi-lampredotto

Il passaparola sta avendo un effetto potentissimo, la curiosità fa mettere in fila sia gli amanti del sushi che gli estimatori della cucina locale: entrambe le fazioni sono spinte dal desiderio di mandar giù la novità per esprimere un parere. E i pareri finora sono tutti positivi. Anzi, entusiasti. Cai ha superato pure la prova del nove, ovvero il giudizio dei giapponesi. I turisti provenienti dal paese del Sol Levante che hanno provato il sushi di lampredotto si sono sbilanciati con sorrisi e complimenti.

I commenti degli utenti