Anteprime dolci natalizie: Il Panettone secondo Caracciolo a Brescia

6 ottobre 2018

C’è chi vorrebbe fosse disponibile sempre e altri che, rispettosi delle tradizioni, lo considerano una specialità prettamente natalizia. Il panettone artigianale, realizzato con ingredienti di alta qualità, è uno dei prodotti alimentari che negli ultimi anni ha conquistato maggiormente l’attenzione dei pasticcieri e del pubblico. Un tempo considerato simbolo della cultura meneghina, oggi è sfornato in tutta Italia. Proprio al Sud risiedono molti degli artigiani più apprezzati, a partire dal lucano Vincenzo Tiri che ha letteralmente sbancato le scorse edizioni di tutti i concorsi dedicati ai grandi lievitati, tra cui Il Panettone Secondo Caracciolo domenica 7 ottobre.

panettone

Giunto alla terza edizione, dopo Reggio Calabria e Napoli, quest’anno sede dell’evento sarà Brescia, la città del maestro Iginio Massari, presidente della giuria, insieme ad altri grandi nomi della pasticceria italiana. Due le categorie in gara: Panettone tradizionale e Panettoni al cioccolato. Previsto un premio speciale per il miglior packaging, vi sarà anche una sfida tra food blogger per i Panettoni amatoriali.

panettone

Spazio poi all’approfondimento: i maestri Iginio Massari, Davide Comaschi e Achille Zoia con altri relatori affronteranno il tema Qualità e ingredienti in Pasticceria. Il secondo incontro, tenuto da Comaschi sarà incentrato su Panettone & cioccolato. La giuria di qualità ed il pubblico decreteranno i vincitori. Sarà possibile acquistare i panettoni dei maestri in gara, il cui ricavato andrà in beneficenza. Appuntamento dunque domenica 7 ottobre a Villa Fenaroli, Brescia.

I commenti degli utenti