La ventesima edizione di Ein Prosit è tutta da scoprire

8 ottobre 2018

Ein Prosit, la manifestazione enogastronomica dedicata all’alta cucina e ai migliori produttori di vino, torna dal 18 al 21 ottobre a Malborghetto e Tarvisio, in provincia di Udine, tra gli chef che parteciperanno anche gaggan anand e mauro colagreco con un nuovo appuntamento che si prospetta spumeggiante. Sì, perché quest’anno si festeggia la ventesima edizione dell’evento con un programma da record e ospiti illustri. Sono previsiti infatti più di 100 incontri, 150 produttori e 27 chef tra i più interessanti del panorama internazionale, tra cui Gaggan Anand e Mauro Colagreco. Ci sarà poi Antonia Klugmann, che riceverà in questa occasione il premio Eccellenze del territorio. Altra novità di Ein Prosit 2018 è il tema, che quest’anno sarà Le contaminazioni. Sapori, emozioni, costumi, vini, territori, chef si mescoleranno in una terra come il Tarvisiano, che, per la sua posizione geografia, tra Italia, Austria e Slovenia, è da sempre un luogo di scambio e di contatti tra culture diverse.

Gli itinerari di gusto di Ein Prosit

boer

La manifestazione si svilupperà in 7 percorsi. Gli itinerari di gusto comprendono cene con gli chef internazionali presenti, che si confrontano con i prodotti locali (tra cui i vini del Friuli Venezia Giulia) nei ristoranti del Tarvisiano. Alcuni maestri dell’alta cucina (Fabrizia Meroi, i Fratelli Costardi, Emanuele Scarello, Matias Perdomo, Eugenio Boer) saranno protagonisti pure di Welcome Home, cene speciali ospitate in quattro case della zona.

corrado-assenza

Potrete poi seguire altri esperti del gusto durante gli incontri e i laboratori di sabato 20 e domenica 21, che si svolgeranno a Malborghetto tra Casa Oberrichter, il Fort Hensel e Palazzo Veneziano. Tra i maestri ricordiamo Corrado Assenza, Renato Bosco, ma anche Enzo e Paolo Vizzari che accompagneranno gli chef nel racconto e nella realizzazione di una ricetta.

ein-prosit-2

Dal 17 al 21 ottobre i ristoratori della Valcanale proporranno uno speciale menu in abbinamento ai vini dei produttori presenti all’edizione 2018. L’ultimo percorso di Ein Prosit 2018 è Food&Sound, in cui l’alta cucina si abbina, non solo a ottimi vini, ma persino alla musica di grandi artisti.

Il vino è protagonista

vino bianco

Negli stessi giorni, sempre a Fort Hensel e a Palazzo Veneziano, non perdetevi le degustazioni guidate da esperti del mondo enologico italiano. Imparerete un corretto approccio al vino e scoprirete le caratteristiche e la storia delle varie referenze, sia vino che birra, e dei loro produttori. Palazzo Veneziano è anche la sede della mostra assaggio che ospiterà i produttori suddivisi in vigneto e culinaria e tenterà i visitatori nelle varie sale con tante specialità.

Lo street food d’autore

renato-bosco-pizza

All’esterno invece dello storico edificio gli appassionati provenienti da tutta Italia (e non solo) potranno fermarsi ai food truck, dove, durante il weekend, i maestri Renato Bosco, i Fratelli Costardi ed Eugenio Boer si alterneranno per proporre qualcosa di davvero speciale.

I commenti degli utenti