How to: sostituire il lievito chimico nelle proprie ricette

12 ottobre 2018

Nella preparazione di molte ricette dolci e di alcune ricette salate c’è un ingrediente semplice, impercettibile ma fondamentale. Il lievito chimico in polvere, venduto solitamente nelle classiche bustine da 16 o 18 grammi, un lievito perfetto per le ricette veloci è una componente importantissima nella struttura di alcune ricette perché favorisce la lievitazione di impasti soffici e leggeri. In base alla quantità di farina e al risultato finale atteso si può scegliere se aggiungere pochi grammi di lievito o l’intera bustina. Certo è che questo tipo di lievito è perfetto per le ricette veloci ed è al massimo della sua efficacia se utilizzato entro la data di scadenza.

Lievito finito o scaduto? No problem

baking-powder

Capita non di rado, però, che il nostro impasto sia pronto per essere infornato e quando ci accingiamo a prendere il lievito (che spesso è l’ultimo ingrediente che si aggiunge e che si lavora pochissimo) ci accorgiamo che è finito. O, peggio ancora, scaduto. Non disperate perché, giocando al piccolo chimico è possibile sostituire il lievito chimico nelle ricette senza far danni.

Usare bicarbonato e limone

bicarbonato

È necessario utilizzare un elemento basico e uno acido i quali, entrando in contatto, produrranno anidride carbonica e quindi la fermentazione dell’impasto. Si sceglie di utilizzare spesso il bicarbonato di sodio in abbinamento al doppio di succo di limone o all’aceto di mele. Ad esempio, per 250 g di farina sono necessari 4 g di bicarbonato e, dunque, un cucchiaio scarso di succo di limone. Si possono utilizzare, però, anche 3 albumi montati a neve con 2 g di cremor tartaro, oppure 6 g di ammoniaca per dolci.

Lievito homemade

cremor tartaro

Se volete preparare in casa il vostro lievito istantaneo per utilizzarlo quando preferite potete miscelare e conservare in una barattolo ermetico 50 g di cremor tartaro, 15 g di amido di mais e 35 g di bicarbonato. Dovrete utilizzarne circa 12 g per ogni ricetta.

I commenti degli utenti