10 merende sane ma golose per bambini e ragazzi

13 ottobre 2018

Una sana alimentazione andrebbe insegnata fin da piccoli poiché crescere bambini sani e felici non può prescindere dal tipo di alimentazione che scegliamo per loro, che deve essere salutare, bilanciata e ricca di alimenti sicuri, controllati e nutrienti. Dei 5 pasti di cui si compone la nostra giornata, non meno importanti di pranzo e cena sono gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio. La merenda è infatti un pasto estremamente importante al quale dedicare la giusta attenzione, una merenda sana dovrebbe coprire circa il 5% dell’energia totale della giornata e dovrebbe avere almeno queste 3 caratteristiche:

  • Gustosa, appetibile ma al tempo stesso fatta con ingredienti semplici e genuini.
  • Pratica, cioè facile da trasportare e da mangiare, meglio se monoporzione.
  • Varia: meglio cambiare le proposte il più spesso possibile, così che non subentri la noia ma anzi il bambino sia sempre stimolato a consumare il suo spuntino.

merenda

Purtroppo alla merenda troppo spesso non è dedicata l’importanza che merita, tanto che a volte ci si dimentica di farla oppure è consumata in gran fretta, all’uscita di scuola o durante il tragitto verso l’attività sportiva pomeridiana. Eppure il momento del meritato riposo dopo le ore trascorse a scuola è fondamentale per il ragazzo e ha come obiettivo quello di ricaricare sia il corpo che la mente. Ecco perché è essenziale vivere il momento della merenda dedicandogli il giusto tempo. Se siete alla ricerca di qualche idea per la merenda dei vostri ragazzi ecco 10 idee sane e golose.

  1. chips di melaChips croccanti di mela. Naturali, dolci e saporite ma leggere. Farle è semplice, basta togliere picciolo e torsolo da una mela e tagliarla a fettine sottilissime (di circa 2 mm di spessore). Posizionate quindi le rondelle di mele sul grill del forno per essiccarle e lasciatele in forno riscaldato a 120-140°C per 1 ora e mezza circa. Per variare, potete provare anche con le banane o con le carote.
  2. bruschettaPane e… Una fettina di pane tostato si presta a diverse associazioni, via libera alla fantasia per variare di volta in volta e renderla sempre buona e gustosa. Idee? Un velo di marmellata con scaglie di mandorle tostate o granella di nocciole; pomodorini freschi con dell’origano e un filo di olio; ricotta addolcita con un cucchiaino di miele; due quadratini di cioccolato fondente.
  3. fragole al cioccolatoFrutta ricoperta di fonduta fredda. Anche in questo caso la preparazione è semplice, basta far sciogliere poco cioccolato fondente a bagnomaria e versarlo a filo su fette di frutta di stagione (es. mela, pera, mandarino, banana). Infine bisogna far raffreddare per poi gustare il tutto. Per rendere questa merenda più agevole da trasportare, si possono fare degli spiedini inserendo i pezzi di frutta in uno stecchino.
  4. cracker fatti in casaCracker fatti in casa. Prepararli prima per portarli poi nello zaino è semplice, basta impastare 200 g di semola di grano duro con mezzo bicchiere di acqua e 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva fino a ottenere un impasto elastico e liscio. Stendete con una sfogliatrice o un mattarello l’impasto molto sottile, tagliatelo nelle forme che preferite, spennellate la superficie con olio extravergine di oliva ed erbe aromatiche (utili anche per evitare il sale in superficie) e infornate a 200 °C per circa 10-15 minuti.
  5. frullatoFrullato di frutta fresca. Il frullato di frutta è una valida alternativa al succo di frutta industriale. Per realizzarlo, in associazione a una porzione di frutta di stagione, si può utilizzare una tazza di latte vaccino o vegetale per gli intolleranti al lattosio, oppure un vasetto di yogurt bianco. Ricordiamo che la frutta già contiene zucchero e quindi evitiamo di aggiungerne ulteriormente.
  6. popcornPopcorn. Fare i popcorn in casa, magari insieme, può essere un momento divertente per tutti. Partite dal mais da tostare in padella ed evitate l’aggiunta di sale sui popcorn ma piuttosto conditeli con un po’ di parmigiano grattugiato: saranno gustosi, salati al punto giusto, ma non unti o troppo sapidi.
  7. dolcetti di cerealiDolcetti di cereali soffiati e cioccolato. Sciogliete il cioccolato fondente  bagnomaria e aggiungete i cereali soffiati (riso, quinoa, amaranto). Mettete un cucchiaio di impasto su carta da forno dandogli una forma tonda e mettete in frigo: dopo un paio di ore i dolcetti sono pronti per essere gustati.
  8. mix di cerealiCereali da sgranocchiare. Unite un mix di fiocchi di cereali integrali e non zuccherati: fiocchi di mais con  fiocchi di riso e grano saraceno. Aggiungete frutta essiccata come lamponi, ciliegie o fragole, per creare un mix gustoso da sgranocchiare a manciate, come se fosse un sacchetto di patatine.
  9. sandwich di melaSandwich di mela. Tagliate 2 grandi fette di mela, spesse circa mezzo centimetro; spalmate su una un cucchiaino di crema di mandorle o di nocciole fatta in casa, aggiungete granella di noci o di nocciole o dei fiocchi d’avena nel mezzo per dare croccantezza e richiudete il sandwich con la seconda fetta di mela. Avvolgetelo nella pellicola per alimenti e conservatelo in frigorifero.
  10. ceci tostatiCeci tostati: uno snack gustoso e bilanciato, da sgranocchiare al posto delle classiche patatine. Per prepararli basta lessare i ceci con un po’ di sale. Una volta ammorbiditi, stendeteli sulla carta forno e schiacciateli con il fondo di un bicchiere. Infine metteteli in forno con il grill per 10 minuti e, se gradito, spolverizzateli con paprika dolce o altre spezie a piacere.

I commenti degli utenti