Esiste una bevanda che allevia l’insonnia

22 ottobre 2018

Contare le pecorelle (centinaia di pecorelle), preparare una tisana, mandar giù pillole di valeriana o di melatonina, seguire corsi di yoga, leggere libri, meditare; alle brutte, prendere qualche farmaco: chi soffre d’insonnia le prova tutte. E non sempre ottiene risultati, anzi. Ma adesso ecco scendere in campo una nuova soluzione che accende speranze, anche se a primo impatto può sembrare alquanto bizzarra: un drink chiamato SOM e lanciato sul mercato con la promessa di far addormentare in meno di 30 minuti chiunque decida di sorseggiarlo. Troppo bello per essere vero?

Gli ingredienti

som-2

Som è venduto in lattina e in due versioni, cioè con o senza zucchero (le calorie sono rispettivamente 40 e 10). Gli ingredienti magici, però, sono gli stessi: teanina, Gaba (due amminoacidi) e melatonina. tutte sostanze che esercitano un effetto calmante e antistress Tutte sostanze che esercitano un effetto calmante e antistress e hanno un lieve potere sedativo. Som contiene anche acqua, zucchero di canna, eritritolo, aromi naturali, acido citrico, citrato di magnesio, estratto di foglie di stevia, piridossina cloridrato. “La nostra formula – si legge sul sito dell’azienda produttrice, che porta il nome della bevanda stessa – è il risultato di oltre un anno di studi e sperimentazioni. Abbiamo finalmente messo a punto quella che riteniamo la perfetta miscela di gusto e sostegno per il sonno”. Il Som, dunque, “include ingredienti attivi che si trovano naturalmente nel tuo corpo e che si assumono anche tramite una dieta sana e l’uso del tè verde; questi ingredienti aiutano a favorire il rilassamento”.

Funziona davvero?

som-1

Le recensioni pubblicate sul sito ufficiale sono a dir poco entusiaste, ma per ovvi motivi non le consideriamo particolarmente attendibili. Online, però, si trovano altre opinioni che suonano più veritiere. C’è chi non ha riscontrato alcun beneficio, anzi il mattino dopo si è svegliato nervoso e agitato. Ma c’è anche chi, al secondo tentativo, dopo una ventina di minuti ha iniziato a sentire il corpo e le palpebre farsi più pesanti e poi è sprofondato in un lungo sonno. La sensazione al risveglio? Un senso di stanchezza e gli occhi un po’ cerchiati. Chi appartiene a questo secondo gruppo, comunque, non ha accantonato il Som ma deciso di bere mezza lattina anziché una intera. Perché il senso di torpore e le occhiaie si attenuano nel giro di poche ore, quindi risultano un prezzo ragionevole da pagare per una notte più tranquilla.

Dove trovarlo

som-sleep

L’insonnia è una vostra sgradita compagna e avete deciso di provare Som, per vedere in prima persona l’effetto che fa? Basta andare sul sito getsom.com, che funge anche da e-commerce. Una confezione da 4 lattine costa 11,99 dollari, ma nel momento in cui scriviamo c’è una promozione in corso, quindi la cifra scende a 9,99 dollari (circa 8,60 euro, poco più di 2 euro a lattina). Si possono acquistare pure confezioni da 12 e da 24.

I commenti degli utenti