Arriva il forno intelligente che cuoce con la luce

16 novembre 2018

Cucinare velocemente un pranzo usando non il gas, ma la luce. Impossibile? Non per l’azienda Brava, che (per ora), negli Usa sta per lanciare il suo forno intelligente che cuoce grazie a quella che chiama pura luce, in maniera uniforme e rapida. Il forno reinventa la cottura sfruttando luce e infrarossi Secondo quanto spiega l’azienda, infatti, il metodo di riscaldamento del nuovo dispositivo opererebbe con un trasferimento diretto di energia, per cui le lampadine all’interno del forno invierebbero calore direttamente al cibo, invece di riscaldare l’aria attorno come normalmente avviene con un forno a convezione. Niente preriscaldamento, quindi, il che consentirebbe di risparmiare energia per cucinare un intero pasto e tempo da dedicare ad altre attività.

forno-brava

In poco tempo si potrebbe cucinare un intero pasto molto semplicemente, grazie a un display tattile che guida durante la preparazione e a una fotocamera interna, che consente di guardare il cibo che sta cucinando e che serve a insegnare a Brava come deve apparire il cibo cucinato correttamente, per una cottura futura.

brava-forno-2

L’azienda punta a quella fascia di utenti che preferisce mangiare fuori invece di cucinare a casa. Guardando ai difetti, Brava non è a buon mercato, visto che per il lancio sarà venduto a circa mille dollari, per poi salire ulteriormente di prezzo. Inoltre, non è adatto a tutti i tipi di cotture: essendo leggermente più grande di un forno a microonde standard non potrà ospitare grandi quantitativi di cibo e alcune pietanze impiegheranno per la cottura lo stesso tempo di un forno tradizionale.

I commenti degli utenti